lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNewsBlack Panther 2: Ryan Coogler parla dell'assenza di Chadwick Boseman

Black Panther 2: Ryan Coogler parla dell’assenza di Chadwick Boseman

Il regista Ryan Coogler ha parlato dello sviluppo di Black Panther 2, sottolineando le difficoltà di lavorare al film senza Chadwick Boseman.

Prima della scomparsa di Chadwick Boseman, il regista Ryan Coogler aveva già iniziato a lavorare alla sceneggiatura di Black Panther 2. Le riprese dell’attesissimo sequel dovrebbero iniziare quest’estate, con l’ombra del compianto protagonista che incombe inevitabilmente sulla produzione.

In una recente intervista all’interno del podcast “Unbothered” di Jemele Hill (via SuperHeroHype), Coogler ha parlato proprio delle difficoltà che ha riscontrato e che sta ancora riscontrando in merito alla lavorazione del sequel di Black Panther, sulla scia della tragica dipartita di Boseman.

“È un qualcosa che sto ancora elaborando”, ha spiegato il regista. “Se c’è una cosa che ho imparato nella mia breve vita è che molto difficile mettere le cose in prospettiva quando le stai ancora vivendo sulla tua pelle. Si tratta di una delle esperienze più traumatiche che ho dovuto affrontare. Dover portare avanti un progetto senza la persona che in qualche modo agiva da collante che teneva tutto insieme.” 

“Ognuno di noi ha una vita professionale e una vita privata”, ha aggiunto Coogler. “Ma quando il tuo lavoro diventa la tua vita, quello che ami, le cose allora si fondono, si uniscono. Sto ancora cercando di trovare un equilibrio tra il lavoro e la mia vita. Non ci sono ancora riuscito. Sono così triste all’idea che abbiamo perso Chadwick, ma al tempo stesso mi sento incredibilmente grato per avere avuto l’opportunità di trascorrere del tempo con lui.”

Tutto quello che c’è da sapere su Black Panther 2

Black Panther 2 arriverà nelle sale americane l’8 luglio 2022. Ryan Coogler tornerà a scrivere e dirigere il film. Tenoch Huerta, star di Narcos: Mexico, è in trattative per unirsi al cast al fianco di Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett nei panni del principale antagonista del sequel.

Chadwick Boseman non verrà né ricreato attraverso la CGI né sostituito, nel ruolo di T’Challa, da un altro attore. Come confermato da Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, la storia del sequel si concentrerà sul mondo e sulla mitologia di Wakanda.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -