Whitney – Una voce diventata leggenda, il trailer italiano del biopic su Whitney Houston

I Wanna Dance with Somebody, il biopic dedicato a Whitney Houston, arriverà in Italia il 22 dicembre col titolo Whitney - Una voce diventata leggenda.

La Sony Pictures ha diffuso online il trailer italiano ufficiale di Whitney – Una voce diventata leggenda (I Wanna Dance with Somebody in originale), annunciato biopic dedicato a Whitney Houston, celebre icona del Pop/R&B, tragicamente scomparsa all’età di 48 anni nel 2012. Il film arriverà nelle sale italiane il 22 dicembre.

Naomi Ackie, attrice britannica nota per Lady Macbeth e per il ruolo di Jannah in Star Wars – L’ascesa di Skywalker, interpreterà Whitney Houston.  Il film sarà diretto da Kasi Lemmons, regista di Harriet, e vedrà l’attivo coinvolgimento degli eredi della Houston. Anthony McCarten, autore di Bohemian Rhapsody, ha scritto la sceneggiatura del film e sarà coinvolto anche in qualità di produttore.

Il titolo originale del biopic, I Wanna Dance with Somebody, omaggia una delle hit musicali più celebri di Whitney Houston, datata 1987 e tratta dal suo secondo album in studio, intitolato semplicemente “Whitney”.  

Il cast del film annovera anche Ashton Sanders nei panni di Bobby Brown (marito di Whitney da cui ha divorziato nel 2006), Stanley Tucci nei panni di Clive Davis (l’iconico produttore discografico che lanciò Whitney nell’olimpo della musica), Nafessa Williams nei panni di Robyn Crawford (assistente personale di Whitney), Tamara Tunie nei panni di Cissy Houston (celebre cantante, madre di Whitney); e Clarke Peters nei panni di John Huston (padre di Whitney).

La storia di Whitney Houston

Whitney Houston è stata una delle donne di maggior successo discografico, la quarta donna per numero di vendite negli Stati Uniti, con circa 55 milioni di dischi certificati dalla RIAA. Le sue vendite complessive di album e singoli sono di 200 milioni di copie. Tra gli altri record, detiene anche il primo posto nella classifica degli artisti di colore di maggior successo insieme a Michael Jackson, e nel 2006 il Guinness dei Primati l’ha dichiarata “l’artista più premiata e famosa di tutti i tempi”.

Parallelamente alla carriera di cantante, la Houston ha portato avanti – con minore successo – anche la carriera di attrice, recitando, oltre che nel famosissimo Guardia del corpo al fianco di Kevin Costner, anche in Donne di Forest Whitaker, Uno sguardo dal cielo di Penny Marshall e in Sparkle – La luce del successo di Salim Akil.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui