venerdì, Luglio 19, 2024
HomeTrailerSvaniti nella notte: il trailer del film con Riccardo Scamarcio e Annabelle...

Svaniti nella notte: il trailer del film con Riccardo Scamarcio e Annabelle Wallis

Netflix presenta il film Svaniti nella notte, una produzione Picomedia, per la regia di Renato De Maria, con protagonisti Riccardo Scamarcio e Annabelle Wallis in arrivo solo su Netflix l’11 luglio 2024.

Dopo che i loro figli piccoli scompaiono misteriosamente nel cuore della notte nella periferia di Bari, Pietro (Riccardo Scamarcio) e Elena (Annabelle Wallis), coppia in crisi, iniziano una disperata ricerca per rintracciarli, adottando misure drastiche per salvarli.

Il film, di cui da oggi sono disponibili il trailer e il poster, è diretto da Renato De Maria e vede nel cast anche Massimiliano Gallo (Nicola), Gaia Coletti (Bianca) e Lorenzo Ferrante (Giovanni). Basato sul film Séptimo di Patxi Amezcua, scritto da Patxi Amezcua e Alejo Flah.

La sinossi ufficiale di Svaniti nella notte

Elena è una psichiatra americana venuta a vivere in Italia, in Puglia, per amore di Pietro, un uomo dal passato burrascoso. Si sono sposati, hanno fatto due figli, coltivando il sogno di restaurare una masseria e farne un albergo. Ma le cose non sono andate, e ben presto Pietro ed Elena si sono separati.

Una notte, i figli svaniscono nel nulla mentre sono con Pietro alla masseria. Lui li cerca ovunque e alla fine, disperato, è costretto ad avvertire Elena, con la quale è finito in causa per l’affidamento dei bambini. Quando Elena lo raggiunge, lo assale e lo incolpa, furiosa. Finché arriva loro una telefonata: i figli sono stati rapiti, per riaverli dovranno pagare 150.000 euro in contanti entro 36 ore. Per Elena è tutto elementare: sono gli strozzini con cui Pietro si è indebitato per provare inutilmente a restaurare la masseria. È gente pericolosa, capace di tutto: devono fare come dicono.

Pietro è costretto a rivolgersi a Nicola, un vecchio amico malavitoso, che gli propone un affare: gli darà i soldi di cui ha bisogno, ma in cambio vuole che quella notte parta per un’isola tra la Puglia e la Grecia, a sole tre ore da lì, prenda della droga da alcuni suoi “partner” commerciali e la riporti indietro. Ha sempre bisogno di barche “pulite” per i suoi traffici, e quella di Pietro casca a pennello. Pietro acconsente, s’imbarca in una folle avventura in mezzo al mare dalla quale esce vivo per miracolo, la mattina all’alba.

Ma quando rientra a Bari trova una situazione totalmente diversa da quella che aveva lasciato solo poche ore prima: niente sembra più corrispondere alla realtà, le persone si comportano in modo assurdo, Elena in testa. A Pietro sembra di impazzire: cosa sta succedendo? Ma non ha tempo per pensare: il tempo passa e questo folle mistero deve essere risolto in fretta.

Redazione
Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI