venerdì, Aprile 16, 2021
HomeSerie TvNews Serie TvWandaVision, il regista sul finale della serie: "Molti resteranno delusi"

WandaVision, il regista sul finale della serie: “Molti resteranno delusi”

In vista dell'attesissimo finale di WandaVision, il regista Matt Shakman ha parlato delle molte teorie dei fan che circolano in merito al nono episodio.

In vista dell’attesissimo finale di WandaVision in arrivo il prossimo venerdì, il regista Matt Shakman ha parlato delle molte teorie dei fan che circolano in merito al nono episodio della serie Disney+.

Intervistato da EW, Shakman ha ammesso che proprio a causa di queste teorie, molte persone rimarranno deluse, ma spera comunque che riescano a trovare il finale di WandaVision sorprendente e, in parte, soddisfacente. “Spero che sentano che questo viaggio è stato comunque soddisfacente”, ha detto Shakman. “So che ci sono così tante teorie là fuori… senza dubbio, ci saranno molte persone che resteranno deluse, proprio a causa di tutte queste teorie”.

Poi ha aggiunto: “Abbiamo raccontato questa storia su Wanda che affronta il suo dolore e impara ad accettare la sua perdita. Si spera che le persone vedranno il finale come qualcosa di sorprendente, ma anche soddisfacente… in fondo è sempre la stessa serie, quella che hanno guardato fin dall’inizio.”

In un’altra intervista con Comic Book, invece, Shakman ha avuto la possibilità di affrontare la questione relativa all’identità dell’ingegnere aerospaziale. La serie aveva anticipato l’arrivo di un misterioso personaggio che avrebbe dovuto riportare Monica Rambeau all’interno di Westview: in realtà, in molti credevano che potesse trattarsi nientemeno che di Reed Richards/Mr. Fantastic, ma alla fine, durante la missione, nessuno personaggio di rilievo è stato ufficialmente introdotto.

Le aspettative in merito ad un possibile collegamento con i Fantastici Quattro sono quindi state deluse. A tal proposito, Shakman ha detto: “Si è creato un grosso clamore intorno all’ingegnere aerospaziale. È stato sicuramente un grande momento. Certo, sarebbe stato fantastico se Reed Richards si fosse presentato in quella stanza… sarebbe stato davvero fantastico.”

Tutto quello che c’è da sapere su WandaVision

WandaVision di Marvel Studios (qui la recensione dei primi due episodi) unisce televisione classica e Marvel Cinematic Universe e vede protagonisti Wanda Maximoff e Visione, due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate, che iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra.

WandaVision, la prima serie targata Marvel Studios, creata in esclusiva per Disney+, ha per protagonisti Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff e Paul Bettany in quello di Visione. Kathryn Hahn è Agnes e Teyonah Parris è Monica Rambeau, personaggio che è stato presentato al pubblico in Captain Marvel. Kat Dennings riprenderà il suo ruolo di Darcy da Thor e Thor: The Dark World, mentre Randall Park tornerà a vestire i panni di Jimmy Woo da Ant-Man and The Wasp. La serie è diretta da Matt Shakman mentre Jac Schaeffer è il capo sceneggiatore. Composta da nove episodi, WandaVision è disponibile in streaming su Disney+.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Recenti

- Advertisment -