domenica, Luglio 3, 2022
HomeSerie TvNews Serie TvTrue Detective: la quarta stagione è in sviluppo, ma senza Nic Pizzolatto

True Detective: la quarta stagione è in sviluppo, ma senza Nic Pizzolatto

Una quarta stagione di True Detective è ufficialmente in sviluppo, ma senza Nic Pizzolatto, creatore originale dell'acclamata serie antologica.

Grazie a The Hollywood Reporter, apprendiamo la notizia che una quarta stagione di True Detective, la serie antologica di genere crime ideata da Nic Pizzolatto nel 2014 per HBO, è ufficialmente in sviluppo.

Secondo la fonte, Pizzolatto non sarà coinvolto nel nuovo ciclo di episodi. La nuova stagione, che dovrebbe intitolarsi True Detective: Night Country, sarà sceneggiata da Issa Lopez (Tigers Are Not Afraid, Secondary Effects), che si occuperà anche di dirigere il pilot. L’acclamato regista Barry Jenkins (Moonlight, Se la strada potesse parlare, The Underground Railroad) sarà coinvolto in qualità di produttore esecutivo.

Questa è la prima volta che Nic Pizzolatto non verrà coinvolto in True Detective, anche se la fonte sottolinea che potrebbe comunque essere accreditato come produttore esecutivo. Dopo la conclusione della terza stagione di True Detective nel 2020, Pizzolatto avrebbe incontrato i dirigenti della HBO e concordato una separazione reciproca, firmando l’anno successivo un accordo generale con il network FX.

Tutto quello che c’è da sapere su True Detective

True Detective è stata creata e scritta da Nic Pizzolatto. La prima stagione del dramma poliziesco antologico, uscita nel 2014, è stata interpretata da Matthew McConaughey e Woody Harrelson e ha ottenuto 11 nomination agli Emmy, vincendo cinque statuette, tra cui quella per la miglior regia di una serie drammatica, andata a Cary Fukunaga.

Nel 2015 è stata lanciata ufficialmente la seconda stagione, che ha visto nel cast Colin Farrell, Vince Vaughn, Rachel McAdams e Taylor Kitsch. Dopo quattro anni, la serie è stata rinnovata per una terza stagione che ha visto protagonista il due volte premio Oscar Mahershala Ali, che si era guadagnato una nomination agli Emmy come miglior attore di una serie drammatica.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -