lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeSerie TvNews Serie TvThe Walking Dead: annunciato il crossover con Fear the Walking Dead

The Walking Dead: annunciato il crossover con Fear the Walking Dead

In occasione del New York Comic Con, è stato ufficialmente confermato il crossover tra The Walking Dead e il suo spin-off, Fear the Walking Dead. A dare la notizia è stato Robert Kirkman, creatore di entrambi gli show: “Ci sono due serie basate su The Walking Dead”, ha detto Kirkman. “Un personaggio di una serie di cui non dirò il nome apparirà nell’altra serie di cui non dirò il nome.”

La terza stagione di Fear The Walking Dead va attualmente in onda sulla AMC; dal 22 ottobre prenderà il suo posto l’attesissima ottava stagione di The Walking Dead. Di seguito il poster promozionale che annuncia il crossover:

the walking dead

The Walking Dead: annunciato il crossover con Fear the Walking Dead

The Walking Dead è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2010. Ideata dal regista Frank Darabont, la serie è basata sull’omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman, anche produttore esecutivo dello show, illustrata da Tony Moore e Charlie Adlard e pubblicata dalla Image Comics. Rispetto al fumetto, di cui comunque vengono seguite le linee guida a livello di trama, la serie presenta parecchie novità nella storia, come ad esempio l’introduzione di personaggi inediti.

La sinossi ufficiale della serie

Rick Grimes è un vice sceriffo vittima di un incidente durante uno scontro a fuoco con dei fuorilegge: colpito alla schiena, va in coma, lasciando tra le lacrime la moglie Lori e il figlio Carl. Il risveglio, poco tempo dopo, è traumatico: l’ospedale è distrutto ed è pieno di cadaveri. Rick non ci metterà molto a capire la situazione: il “virus” che sembrava essere controllato prima del suo incidente, ha preso piede.

I morti si risvegliano e attaccano i vivi, la cui presenza è sempre minore. Il vice sceriffo sfrutterà tutte le sue abilità di sopravvivenza e di capacità con le armi per sopravvivere e uscire dalla città, trovando altri superstiti rifugiati tra i boschi: tra questi, ritrova la famiglia e il suo migliore amico Shane. Costretti continuamente a spostarsi, presto si accorgeranno che i veri nemici sono gli altri esseri umani, spinti unicamente dall’istinto di sopravvivenza.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -