martedì, Settembre 27, 2022
HomeSerie TvNews Serie TvThe Gifted: i poteri dei protagonisti si mostrano in una clip esclusiva

The Gifted: i poteri dei protagonisti si mostrano in una clip esclusiva

La FOX ha diffuso online una clip esclusiva tratta da The Gifted, l’attesissima serie tv ispirata ai fumetti della Marvel dedicati agli X-Men e creata da Matt Nix. Il pilot della serie è stato diretto da Bryan Singer (regista di ben quattro pellicole della saga cinematografica). La serie debutterà il prossimo 2 ottobre.

Di seguito la clip:

The Gifted: i poteri dei protagonisti si mostrano in una clip esclusiva

The Gifted (qui il trailer ufficiale) vedrà nel cast Stephen Moyer, Amy Acker, Natalie Alyn Lind, Percy Hynes White, Sean Teale, Blair Redford, Jamie Chung, Natalie Alyn Lind e Joseph Morgan.

Bryan Singer dirigerà il pilot della serie. Singer è il regista di quasi tutti i film della saga cinematografica dei mutanti della Marvel: ha infatti diretto i primi due film delle trilogia originale (X-Men del 200 e X-2 del 2003) e gli ultimi due della trilogia reboot (Giorni di un Futuro Passato del 2014 e Apocalisse del 2016).

Il progetto non ha ancora un titolo ufficiale e avrà come protagonisti due genitori che scoprono che i loro figli possiedono dei poteri mutanti. Obbligata a fuggire dal governo, la famiglia si allea con un gruppo segreto di mutanti dando inizio ad una vera e propria lotta per la sopravvivenza.

Tra i produttori della serie figura anche il team che ha portato gli X-Men sul grande schermo, ossia Bryan Singer, Lauren Shuler Donner e Simon Kinberg. Al momento la produzione è impegnata nella ricerca degli attori che andranno a formare il cast dello show.

La storia degli X-Men

Gli X-Men sono un gruppo di supereroi mutanti che danno il titolo a varie serie a fumetti pubblicate dall’editore statunitense Marvel Comics. Il primo albo della prima collana dedicata ai mutanti dal titolo The X-Men (vol. 1), che dal n. 114 (ottobre 1978) assunse il titolo di Uncanny X-Men, uscì nel settembre 1963 prodotto dalla collaborazione fra Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), team creativo che aveva già dato vita ad Hulk ed ai Fantastici Quattro. Protagonisti della storia erano cinque adolescenti portatori di una particolare mutazione, o gene-X, risultato di un’alterazione del DNA che li dotava di straordinarie facoltà, come ad esempio leggere nel pensiero o volare. Temi centrali del fumetto furono la paura della diversità, l’odio razziale e la discriminazione. Negli ultimi tempi, gli X-Men non godono più il successo ricevuto negli anni settanta-ottanta, ma sono ancora tra le serie più vendute, grazie anche alla produzione di vari film e videogiochi.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -