martedì, Aprile 13, 2021
Home Serie Tv News Serie Tv Il talismano: Steven Spielberg e i Duffer Brothers per la serie tratta...

Il talismano: Steven Spielberg e i Duffer Brothers per la serie tratta da Stephen King

Steven Spielberg collaborerà con i Duffer Brothers per l'adattamento destinato a Netflix de Il Talismano, romanzo scritto da Stephen King e Peter Straub.

Arriva da The Hollywood Reporter la notizia che Steven Spielberg collaborerà con i Duffer Brothers (creatori dell’acclamata serie Stranger Things) per l’adattamento destinato a Netflix de Il Talismano (The Talisman), romanzo del 1983 scritto da Stephen King Peter Straub.

A differenza delle volontà iniziali di Spielberg (che aveva opzionato i diritti per un’eventuale trasposizione cinematografica quasi trentacinque anni fa, ancora prima che il romanzo di King e Straub venisse effettivamente pubblicato), l’adattamento Netflix non sarà un film, ma bensì una serie tv.

Mark e Ross Duffer figureranno come produttori esecuti dello show, che sarà prodoto da Netflix in collaborazione con Amblin Television di Spielberg e Paramount Television. Curtis Gwinn (già collaboratore dei Duffer per Stranger Things) figurerà come showrunner e sceneggiatore.

La sinossi de Il talismano

Il talismano, scritto da Stephen King e Peter Straub, racconta l’avventura di un dodicenne di nome Jack Sawyer, un giovane eroe che parte dalla costa Est degli Stati Uniti d’America nel tentativo di salvare la madre, malata di cancro, con un oggetto magico chiamato ‘Il Talismano’.

I lupi mannari, chiamati semplicemente Lupi, abitano la zona ovest di un mondo parallelo all’America chiamato “i Territori” e fungono da pastori o guardie del corpo. Un Lupo sedicenne, chiamato Lupo, viene accidentalmente portato in America da Jack Sawyer. I due fanno subito amicizia. Lupo è un po’ lento, ma molto amabile.

Dividendo la storia tra i ‘Territori’ (uno strano mondo fantastico molto simile a quello della serie di King La Torre Nera) e l’America che conosciamo, King e Straub sono capaci di far cadere sempre Jack dalla padella nella brace, quando scappa da una situazione pericolosa si trova subito in una peggiore. Accompagnato da Lupo, Jack deve trovare il Talismano prima che cada nelle mani del socio del suo defunto padre, Morgan Sloat.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I più letti

- Advertisment -

Conosciamo il fastidio di veder apparire dei popup quando vorresti solo leggere una notizia, ma quello che stai vedendo è l’unico popup presente in tutto moviestruckers.it!

Per non vederlo più, considera la possibilità di disabilitare il tuo adblocker, aiutandoci così a coprire i costi di gestione di questo magazine.

Ecco ad esempio come fare se utilizzi “Adblock”:whitelist adblock

In cambio mostreremo pochi annunci e non invadenti: questo è il nostro patto con te!