giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeSerie TvNews Serie TvBlack Mirror: il cast e i titoli degli episodi della quarta stagione

Black Mirror: il cast e i titoli degli episodi della quarta stagione

Oggi, all’International Television Festival di Edimburgo, Netflix ha annunciato il cast e i titoli degli episodi della quarta attesissima stagione di Black Mirror. Sei nuove storie che arriveranno prossimamente sulla celebre piattaforma di streaming.

Black Mirror: gli episodi della quarta stagione

“Arkangel”

Cast: Rosemarie Dewitt (La La Land, Mad Men), Brenna Harding (A Place to Call Home), Owen Teague (Bloodline)

Regista: Jodie Foster

Scritto da: Charlie Brooker

“USS Callister” 

Cast: Jesse Plemons (Black Mass, Fargo), Cristin Milioti (The Wolf of Wall Street, Fargo), Jimmi Simpson (Westworld, House of Cards), Michaela Coel (Chewing Gum, Monsters: Dark Continent)

Regista: Toby Haynes (Dr Who, Sherlock)

Scritto da: Charlie Brooker e William Bridges

“Crocodile” 

Cast: Andrea Riseborough (Birdman, Bloodline), Andrew Gower (Outlander), Kiran Sonia Sawar (Murdered By My Father)

Regista: John Hillcoat (Triple Nine, Lawless)

Scritto da: Charlie Brooker

“Hang the DJ” 

Cast: Georgina Campbell (Flowers, Broadchurch), Joe Cole (Peaky Blinders, Green Room), George Blagden (Versailles, Vikings)

Regista: Tim Van Patten (The Sopranos, Game of Thrones)

Scritto da: Charlie Brooker

“Metalhead” 

Cast: Maxine Peake (The Theory Of Everything, The Village), Jake Davies (The Missing, A Brilliant Young Mind), Clint Dyer (Hope Springs)

Regista: David Slade (Hannibal, American Gods)

Scritto da: Charlie Brooker

“Black Museum” 

Cast: Douglas Hodge (The Night Manager, Catastrophe), Letitia Wright (Humans, Ready Player One), Babs Olusanmokun (Roots, The Defenders)

Regista: Colm McCarthy

Scritto da: Charlie Brooker

Black Mirror: il cast e i titoli degli episodi della quarta stagione

Black Mirror è una serie televisiva britannica, ideata e prodotta da Charlie Brooker per Endemol. Si tratta di una serie antologica, in quanto scenari e personaggi sono diversi per ogni episodio. La fiction muove grandi critiche alle nuove tecnologie e il titolo si riferisce allo schermo nero di ogni televisore, monitor o smartphone.

Il filo conduttore di ogni episodio è l’incedere e il progredire delle nuove tecnologie, l’assuefazione ad esse ed i loro effetti collaterali. Vengono immaginate e ricreate diverse situazioni del mondo moderno o futuro in cui una nuova invenzione tecnologica o un’idea paradossale ha, in qualche modo, destabilizzato la società e i sentimenti umani.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -