domenica, Ottobre 2, 2022
HomeRecensioniAngry Birds 2 - Nemici Amici Per Sempre, recensione del sequel

Angry Birds 2 – Nemici Amici Per Sempre, recensione del sequel

Al cinema da giovedì 12 settembre l’atteso ritorno degli Angry Birds. Angry Birds 2 – Nemici Amici Per Sempre è un sequel davvero irresistibile, che segna il distacco ormai quasi totale tra il videgioco firmato dalla Rovio Mobile e la vita cinematografica dei prodi “uccelli arrabbiati”. E se i “maialini verdi” nella celebre app restano loro storici antagonisti, nel sequel assisteremo invece ad un’insolita alleanza, per un’avventura dai risvolti rocamboleschi e inaspettati.

Angry Birds 2 – Nemici Amici Per Sempre è un film d’animazione perfettamente congegnato, che sa conquistare i più piccini, ma anche intrattenere i grandi. Sappiamo che quando si parla di film per bambini, agli accompagnatori adulti toccano spesso un paio d’ore di tedio. Al contrario, Angry Birds 2 è un film a 0% melassa, che sa garantire a tutti 97 minuti di risate, tenerezza e divertimento sfrenato. Merito di un approccio particolarmente ironico, ma anche di un’attenta operazione di riscrittura del genere action-movie, che conserva la sua classica struttura, pur declinata in funzione di questo folle e variopinto universo.

Nel film ritroviamo Red e Bomb (con le voci di Maccio Capatonda e Francesco Pannofino), un irresistibile Chuck (doppiato dall’ottimo Alessandro Cattelan) e Grande Aquila (Alessandro Rossi). Uccelli e maialini dovranno interrompere le ostilità e siglare un’improbabile tregua: la minaccia che incombe, infatti, è ben più spaventosa. La temibile Aquila Zeta, una sorta di Crudelia Demon dal folto piumaggio, ha deciso di annientare tanto l’isola degli uccelli quanto quella dei maiali. L’obiettivo, naturalmente, è realizzare un ampio resort per sé stessa e i suoi sudditi. Ma Zeta non ha fatto i conti con Red e la sua squadra, che nel sequel si arricchisce di tante nuove figure, tra cui la formidabile ingegnera Silver. 

I creatori di Shrek hanno fatto scuola, e anche Angry Birds 2 – Nemici Amici Per Sempre, per quanto si rivolga a un target essenzialmente infantile, sa come sedurre i grandi attraverso una miriade di piccole e grandi citazioni: da I Sette Samurai di Akira Kurosawa alla trilogia de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, passando per la mitologica serie tv Dawson’s Creek. Lo script garantisce così al film un’evoluzione spumeggiante, che non conosce cali di ritmo, ma sa mixare comicità e avventura, senza escludere qualche interludio romantico. 

Dulcis in fundo, Angry Birds 2 è un sequel così ben scritto, che può perfino essere visto a prescindere dal primo capitolo, che risale ormai al 2016. Né bambini né adulti faticheranno infatti a comprendere la trama, riscoprire i personaggi e godere delle molteplici invenzioni sul versante visivo. Buon divertimento!

Guarda il trailer ufficiale di Angry Birds 2

Marta Zoe Poretti
Marta Zoe Poretti
Giornalista freelance laureata in filmologia e specializzata in storia del cinema | Film del cuore: Jules e Jim | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Humphrey Bogart | La citazione più bella: "Whatever doesn't kill you simply makes you... stranger." (Il cavaliere oscuro)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -