Your Name: scelto il regista dell’adattamento live action

scritto da: Stefano Terracina


Arriva da Deadline la notizia che la Paramount Picture, la Bad Robot Productions e la Toho hanno affidato a Lee Isaac Chung (Minari) il compito di riscrivere e dirigere l’annunciato adattamento live action di Your Name, acclamato film d’animazione giapponese del 2016 scritto e diretto da Makoto Shinkai.

Il progetto era stato inizialmente affidato a Marc Webb, regista di 500 giorni insieme e The Amazing Spider-Man. Chung lavorerà basandosi sulla bozza più recente della sceneggiatura del film, opera di Emily V. Gordon (The Big Sick). Quando Webb era ancora coinvolto nel film, la stesura dello script era stata affidata a Eric Heisserer (Arrival). 

J.J. Abrams e la sua Bad Robot produrranno il film insieme a Genki Kawamura, produttore del film d’animazione originale. La Toho che si occuperà della distribuzione giapponese del film, mentre la Paramount lo distribuirà in tutti gli altri territori.

Your Name si è rivelato un successo commerciale, sia riguardo al mercato del cinema che a quello dell’home video, e ha ricevuto ottime opinioni dalla maggior parte della critica cinematografica. Il film racconta la storia di Mitsuha, una studentessa che vive in una piccola città rurale e che desidera trasferirsi a Tokyo, nella grande metropoli dove ogni sogno si può realizzare, e di Taki, uno studente di liceo che vive proprio a Tokyo: ha un lavoro part-time in un ristorante italiano, ma vorrebbe lavorare nel campo dell’arte o dell’architettura. Una notte, Mitsuha sogna di essere un giovane uomo, si ritrova in una stanza che non conosce, ha nuovi amici e lo skyline di Tokyo si apre dinnanzi al suo sguardo. Nello stesso momento Taki sogna di essere una ragazzina che vive in una piccola città di montagna che non ha mai visitato. Quale sarà il segreto che si cela dietro questi strani sogni incrociati?


Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma