venerdì, Giugno 14, 2024
HomeNewsWoody Allen: A Rainy Day in New York cancellato da Amazon

Woody Allen: A Rainy Day in New York cancellato da Amazon

È stato dato l’annuncio ufficiale che il nuovo film di Woody Allen, A Rainy Day in New York, non sarà distribuito dopo la repentina cancellazione attuata da Amazon, suo distributore ufficiale.

A riportare la notizia è il sito Page Six, anche se non sono stati formalizzati i motivi ufficiali legati alla cancellazione: con molta probabilità la scelta è legata al movimento #MeToo e alle recenti accuse mosse contro Woody Allen dalla figlia adottiva Dylan, riesumando un vecchio caso di molestie.

Contro il regista newyorkese si sono schierate numerose star che hanno preso parte ai suoi precedenti film (da Colin Firth a Greta Gerwig passando per Natalie Portman), che si sono dissociate dal regista che per la prima volta, nella sua carriera, non vedrà uscire un suo film in sala.

Woody Allen: A Rainy Day in New York è stato cancellato dal distributore Amazon

A Rainy Day in New York avrebbe avuto nel cast il lanciatissimo Timothée Chalamet (Interstellar, Call Me By Your Name), Elle Fanning (The Neon Demon, L’Inganno) e Selena Gomez (Spring Breakers, Hotel Transylvania), oltre a Jude Law (Sherlock Holmes), Diego Luna (Rogue One), Liev Schreiber (X-Men Origins: Wolverine), Annaleigh Ashford (Frozen), Rebecca Hall (Professor Marston and the Wonder Women), Cherry Jones (American Crime), Will Rogers (Bridge of Spies) e Kelly Rohrbach(Baywatch).

Secondo le prime indiscrezioni, la storia del film avrebbe avuto al centro la relazione tra un uomo sposato di mezza età (interpretato da Jude Law) e una giovanissima modella e attrice (Elle Fanning). La pellicola doveva essere distribuita da Amazon Studios, con il quale Allen aveva già collaborato per Cafè Society, la serie tv Crisis in Six Scenes e il sopracitato Wonder Wheel.

La carriera di un grande maestro e artigiano del cinema come Woody Allen riuscirà a ripartire dopo questo brusco ostacolo? Ovviamente vi terremo aggiornati sui futuri sviluppi della faccenda. 

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -