sabato, Luglio 2, 2022
HomeNewsWonder Woman 3, Chris Pine sul ritorno di Steve Trevor: "Penso sia...

Wonder Woman 3, Chris Pine sul ritorno di Steve Trevor: “Penso sia morto davvero”

Chris Pine ha parlato della possibilità che il personaggio di Steve Trevor faccia ritorno anche nell'annunciato Wonder Woman 3.

Chris Pine ha recentemente confermato che Steve Trevor non tornerà in Wonder Woman 3, insistendo sul fatto che il personaggio è davvero morto.

In un’intervista con USA Today, Pine ha discusso del futuro del pilota americano nel franchise DC. “Penso che il povero Steve sia morto, ma auguro loro tutto il meglio per il terzo film”, ha detto l’attore quando gli è stato chiesto se c’era qualche possibilità che riprendesse il ruolo in Wonder Woman 3.

Pine ha interpretato per la prima volta il capitano Steve Trevor in Wonder Woman del 2017, ambientato durante la Prima Guerra Mondiale. Pilota delle forze di spedizione americane, Steve si schianta sulla mitica isola di Themyscira, dove incontra la Diana/Wonder Woman di Gal Gadot. Steve e Diana uniscono rapidamente le forze per contrastare i piani diabolici del generale tedesco Erich Ludendorff e della dottoressa Isabel Maru, innamorandosi durante il tempo trascorso insieme. Alla fine, la loro missione ottiene i risultati sperati, ma a costo, purtroppo, della vita di Steve.

Nonostante la sua apparente morte nel primo film, Steve è comunque tornato nel sequel uscito nel 2020, Wonder Woman 1984. Qui, Diana trasferisce inconsapevolmente l’anima di Steve nel corpo di un affascinante sconosciuto usando la magica Dreamstone, decenni dopo la morte del pilota alleato. Tuttavia, la reunion della coppia avrà breve durata, dal momento che Steve convince Diana a rinunciare al suo desiderio e lasciarlo andare, ripristinando la sua forza e acquisendo la capacità di volare. Ciò sembra aver segnato ufficialmente l’uscita del personaggio dal franchise.

Tutto quello che c’è da sapere su Wonder Woman 3

Patty Jenkins tornerà a scrivere e dirigere Wonder Woman 3, mentre Gal Gadot sarà ancora una volta Diana Prince. Per quanto riguarda Lynda Carter, storica interprete dell’iconico personaggio nella serie degli anni ’70, al momento sappiamo solo che avrà un ruolo molto più importante nel terzo capitolo della trilogia (il suo personaggio, Asteria, è apparso brevemente alla fine di Wonder Woman 1984).

Quasi sicuramente, Wonder Woman 3 sarà l’ultimo film dedicato alla celebre supereroina che porterà la firma della Jenkins. In un’intervista rilasciata nel 2020, la regista aveva spiegato: “Quasi sicuramente, il prossimo Wonder Woman sarà il mio ultimo film della saga. Devo pensare bene a tutto quello che voglio metterci dentro.”

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -