martedì, Marzo 28, 2023
HomeIn EvidenzaWonder Woman 1984: l'uscita del film è stata posticipata al 2020

Wonder Woman 1984: l’uscita del film è stata posticipata al 2020

La Warner Bros. ha annunciato di aver ufficialmente posticipato la data di uscita di Wonder Woman 1984, attesissimo sequel del cinecomic DC diretto da Patty Jenkins e interpretato da Gal Gadot. Inizialmente previsto per il 1 novembre 2019, il film arriverà adesso nelle sale americane il 5 giugno 2020.

Attraverso il suo account Twitter, la Gadot ha commentato: “Sono super emozionata di annunciare che, grazie all’evoluzione del calendario delle prossime uscite, abbiamo la possibilità di riportare Wonder Woman nel posto che le spetta.”

Posticipata al 2020 l’uscita di Wonder Woman 1984

Chris Pine tornerà nei panni di Steve Trevoer, mentre Kristen Wiig (Le amiche della sposa, Ghostbusters) vestirà i panni del villain del film, ovvero Cheetah, nella sua incarnazione di Barbara Ann Minerva. Si tratta dell’ereditiera di una vasta fortuna di un’antica famiglia sita a Nottinghamshire: Barbara sviluppò una passione per l’archeologia che la portò a bramare il Lazo della Verità di Diana Prince, sperando di aggiungerlo alla sua collezione di articoli storici.

Anche Pedro Pascal (Game of Thrones, Narcos) farà parte del cast, insieme a Natasha Rothwell (Insecure, Tuo Simon). Hans Zimmer si occuperà della colonna sonora. Le riprese del film sono attualmente in corso e si svolgeranno in America, in Inghilterra e in Spagna.

Il primo film (qui la nostra recensione) è uscito al cinema in Italia il 1 giugno 2017.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -