Will Smith diretto da Antoine Fuqua in Emancipation

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Deadline la notizia che Antoine Fuqua, regista di Training Day, The Equalizer e I Magnifici 7, dirigerà Will Smith, visto di recente in Gemini Man, nel thriller Emancipation.

Il film, basato su una storia vera, racconterà la storia di Peter, uno schiavo fuggiasco costretto a battere in astuzia i cacciatori a sangue freddo e le spietate paludi della Louisiana in un tortuoso viaggio verso nord per unirsi all’esercito dell’Unione. Dopo aver mostrato la sua schiena nuda durante una visita medica dell’esercito, sono state scattate foto delle cicatrici dalla frusta di un sorvegliante che lo ha quasi ucciso. Quando la foto, che divenne nota come “The Scourged Back” (“La schiena fustigata”), fu pubblicata da Independent e da Harper’s Weekly nel 1863, si dimostrò la più grande prova della crudeltà della schiavitù in America.

Sceneggiato da William N. Collage, il progetto utilizzerà la storia vera come sfondo storico, pur fungendo da thriller d’azione che si concentrerà sull’estenuante viaggio di Peter per sfuggire ai suoi rapitori, incluso l’uso di cipolle per nascondere il suo profumo ai segugi e correre a piedi nudi attraverso le paludi per 10 giorni.

“È stata la prima immagine virale della brutalità della schiavitù che il mondo ha visto”, ha spiegato Antoine Fuqua a Deadline. “Il che è interessante, quando lo metti in prospettiva al mondo di oggi, i social media e ciò che sta accadendo nel mondo, di nuovo. Non puoi sistemare il passato, ma puoi ricordare le persone del passato e penso che dobbiamo, in modo accurato e reale. Dobbiamo cercare un futuro più luminoso per tutti noi. Questo è uno dei motivi più importanti per fare le cose in questo momento: mostrare la nostra storia. Dobbiamo affrontare la nostra verità prima di poter andare avanti.”

Antoine Fuqua dirigerà Emancipation con protagonista Will Smith

Fuqua è attualmente impegnato con la post-produzione dell’action sci-fi Infinite che avrà come protagonista Mark Wahlberg (Instant Family), mentre Smith, non appena i set cinematografici saranno di nuovo agibili, sarà impegnato con le riprese del biopic King Richard. Il duo intende iniziare i lavori su Emancipation nei primi mesi del 2021.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma