Whitney Houston: arriva il biopic dallo sceneggiatore di Bohemian Rhapsody

scritto da: Stefano Terracina

Stando a quanto riportato da Deadline, Anthony McCarten, sceneggiatore di Bohemian Rhapsody, è stato incaricato di lavorare ad un biopic dedicato a Whitney Houston, la celebre icona del Pop/R&B, tragicamente scomparsa all’età di 48 anni nel 2021.

Il film sarà diretto da Stella Meghie, regista di The Photograph, e vedrà l’attivo coinvolgimento degli eredi della Houston. McCarten sarà coinvolto anche in qualità di produttore. Si tratta del secondo biopic, annunciato in meno di un anno, che lo vedrà impegnato alla sceneggiatura: lo stesso, infatti, ha firmato per scrivere anche un film basato sulla storia dei Bee Gees, il celebre gruppo musicale britannico composto dai fratelli Barry, Robin e Maurice Gibb, noti al grande pubblico grazie soprattutto alla colonna sonora del cult La Febbra del Sabato Sera con John Travolta.

Il titolo ufficiale del biopic dedicato a Whitney Houston sarà I Wanna Dance with Somebody, in onore di una delle sue hit musicali più celebri, datata 1987 e tratta dal suo secondo album in studio, intitolato semplicemente “Whitney”. 

Arriva il biopic su Whitney Houston dallo sceneggiatore di Bohemian Rhapsody

Whitney Houston è stata una delle donne di maggior successo discografico, la quarta donna per numero di vendite negli Stati Uniti, con circa 55 milioni di dischi certificati dalla RIAA. Le sue vendite complessive di album e singoli sono di 200 milioni di copie. Tra gli altri record, detiene anche il primo posto nella classifica degli artisti di colore di maggior successo insieme a Michael Jackson, e nel 2006 il Guinness dei Primati l’ha dichiarata “l’artista più premiata e famosa di tutti i tempi”.

Parallelamente alla carriera di cantante, la Houston ha portato avanti – con minore successo – anche la carriera di attrice, recitando, oltre che nel famosissimo Guardia del corpo al fianco di Kevin Costner, anche in Donne di Forest Whitaker, Uno sguardo dal cielo di Penny Marshall e in Sparkle – La luce del successo di Salim Akil.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma