mercoledì, Maggio 19, 2021
HomeNewsWB conferma che non ci sono piani per lo SnyderVerse e per...

WB conferma che non ci sono piani per lo SnyderVerse e per la Director’s Cut di Suicide Squad

Il CEO di WarnerMedia ha confermato che non ci sono piani relativi al ripristino dello SnyderVerse e alla release della Director's Cut di Suicide Squad.

In seguito all’arrivo della Snyder Cut di Justice League (disponibile dallo scorso 18 marzo, in Italia, su Sky e NOW), i fan hanno cominciato a chiedersi se Zack Snyder avrà la possibilità di portare a termine quello che era il suo piano iniziale, ossia realizzare una vera e propria trilogia dedicata alla Lega della Giustizia.

Tuttavia, durante le interviste rilasciate in occasione della promozione del film, il regista ha più e più volte lasciato intendere che la Warner Bros. non è più interessata a lavorare con lui, e ora, in una recente intervista con Variety, è stata proprio Ann Sarnoff, ceo DI WarnerMedia, a confermare che non ci sono piani per un sequel di Zack Snyder’s Justice League o per eventuali altri progetti legati al film.

“Apprezzo che i fan adorino il lavoro di Zack e siamo davvero grati per i suoi numerosi contributi alla DC”, ha dichiarato Sarnoff. “Siamo molto felici che abbia potuto dare vita alla sua versione di Justice League, perché non era nei nostri piani fino a circa un anno fa. È arrivato il completamento della sua trilogia. Siamo molto felici di averlo fatto, ma al tempo stesso siamo entusiasti dei piani che abbiamo per tutti gli altri personaggi DC multidimensionali che sono in fase di sviluppo in questo momento.”

Sempre nel corso della medesima intervista, Ann Sarnoff ha spento l’entusiasmo anche in merito ad un altro bramatissimo progetto da parte dei fan, ossia la Director’s Cut di Suicide Squad, confermano che il taglio di David Ayer non verrà distribuito. In seguito alla notizia, il regista ha espresso il suo dispiacere attraverso Twitter, come potete vedere di seguito:

Tutto quello che c’è da sapere su Zack Snyder’s Justice League

In ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE, determinato ad assicurarsi che il sacrificio finale di Superman (Henry Cavill) non sia stato vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) con lo scopo di reclutare una squadra di metaumani, al fine di proteggere il mondo da una minaccia imminente di proporzioni catastrofiche. Il compito si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, poiché ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato, per trascendere da ciò che li ha bloccati, permettendo loro di unirsi e formare finalmente una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.

ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE (qui la recensione) è interpretato da Ben Affleck, Henry Cavill, Amy Adams, Gal Gadot, Ray Fisher, Jason Momoa, Ezra Miller, Willem Dafoe, Jesse Eisenberg, Jeremy Irons, Diane Lane, Connie Nielsen, J.K. Simmons. La sceneggiatura è di Chris Terrio, da una storia di Chris Terrio, Zack Snyder e Will Beall, basata sui personaggi della DC, Superman creati da Jerry Siegel e Joe Shuster. I produttori del film sono Charles Roven, Deborah Snyder, mentre i produttori esecutivi sono Christopher Nolan, Emma Thomas, Wesley Coller, Jim Rowe, Curtis Kanemoto, Chris Terrio e Ben Affleck.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Recenti

- Advertisment -