lunedì, Aprile 15, 2024
HomeNewsTutti i Soldi del Mondo: Ridley Scott parla per la prima volta...

Tutti i Soldi del Mondo: Ridley Scott parla per la prima volta di Kevin Spacey

Poche ore fa sono arrivate le prime immagini di Christopher Plummer in Tutti i Soldi del Mondo (qui): come sappiamo ormai da diverso tempo, l’attore premio Oscar è stato chiamato a sostituire Kevin Spacey, tagliato dal film in seguito allo scandalo sulle molestie sessuali che ha travolto la vita (e la carriera) dell’attore due volte premio Oscar.

Adesso, per la prima volta da quando Spacey è stato eliminato dal film, il regista Ridley Scott ha commentato la vicenda alle pagine di EW. Queste le sue parole: “Stavo finenedo il film. Mi trovavo a Londra per concludere il montaggio sonoro. Mi hanno informato di quello che era successo, e da lì è iniziato tutto. Ci ho pensato a lungo e alla fine ho capito che non potevamo tollerare un comportamento del genere. Avrebbe colpito anche il film. Non potevamo permettere che le azioni di una singola persona mettessero a repentaglio l’ottimo lavoro di altre. Mi sembra semplice, no?”

Il regista ha poi aggiunto: “Arrivati a quel punto, sapevamo che avremmo dovuto fare un recasting. Christopher Plummer è sempre stato in lizza per la parte. Quindi ne abbiamo parlato senza fare troppo rumore. Non volevamo che si sapesse ancora. Sono andato a New York, l’ho incontrato e lui ha accettato. Poi abbiamo dovuto capire se tutti fossero disponibili per i giorni delle riprese aggiuntive. Per fortuna, era tutti liberi. Mi dissero che non ce l’avrei mai fatta. Ma alla fine ci siamo riusciti. Abbiamo lavorato giorno e notte.”

In merito a Kevin Spacey ha poi dichiarato: “È un attore pieno di talento. Personalmente, ho lavorato benissimo con lui. Non ne avevo idea.”

Tutti i Soldi del Mondo: Ridley Scott parla per la prima volta di Kevin Spacey

Tutti i Soldi del Mondo è il nuovo film di Ridley Scott con protagonisti Mark Wahlberg, Michelle Williams, Christopher Plummer, Charlie Plummer e Romain Duris. Tutti i Soldi del Mondo è l’adrenalinica ricostruzione di un fatto di cronaca realmente accaduto e divenuto un caso mediatico internazionale: il rapimento di Paul Getty III.

Roma, 1973. Alcuni uomini mascherati rapiscono un ragazzo adolescente di nome Paul Getty III (Charlie Plummer), nipote del magnate del petrolio Jean Paul Getty (Christopher Plummer), noto per essere l’uomo più ricco al mondo e al tempo stesso il più avido. Il rapimento del nipote preferito, infatti, non è per lui ragione sufficientemente valida per rinunciare a parte delle sue fortune, tanto da costringere la madre del ragazzo Gail (Michelle Williams) e l’uomo della sicurezza Fletcher Chace (Mark Wahlberg) a una sfrenata corsa contro il tempo per raccogliere i soldi, pagare il riscatto e riabbracciare finalmente il giovane Paul.

Una vicenda pubblica e privata che sconvolse il mondo per aver rivelato a tutti un’incredibile verità: che si può amare di più il denaro che la propria famiglia. Una storia mai raccontata prima sul grande schermo, che arriva al cinema il 21 dicembre con la firma del grande Ridley Scott.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -