martedì, Agosto 9, 2022
HomeNewsTom Holland o Timothée Chalamet: chi sarà il nuovo Willy Wonka?

Tom Holland o Timothée Chalamet: chi sarà il nuovo Willy Wonka?

Tom Holland e Timothée Chalamet sarebbero i favori della Warner Bros. per il ruolo di Willy Wonka nell'annunciato prequel in arrivo nel 2023.

La Warner Bros. ha ufficializzato la data di uscita di Wonka, film dedicato all’iconico personaggio di Willy Wonka nato dalla penna di Roald Dahl e interpretato da Gene Wilder nel cult Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato del 1971 (e anche da Johnny Depp nel remake del 2005 firmato da Tim Burton).

Il film, che sarà a tutti gli effetti un prequel e che racconterà le origini del misterioso fabbricante di dolci, arriverà nelle sale americane il 17 marzo 2023 e, stando a quanto riportato da Collider, la Warner Bros. avrebbe messo gli occhi su due promettenti giovani attori per la parte del protagonista: stiamo parlando di Tom Holland, il celebre Spider-Man del MCU, e di Timothée Chalamet, l’acclamata star di Chiamami col tuo nome che vedremo prossimamente nel nuovo adattamento di Dune

Paul King, regista diPaddington e Paddington 2, si occuperà della regia della pellicola. La sceneggiatura sarà opera di Simon Rich, mentre David Heyman, produttore di Paddington e della saga di Harry Potter, sarà coinvolto nella produzione.

Il grande successo di Willy Wonka al cinema

Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato è un film del 1971 diretto dal regista Mel Stuart. Il film è ispirato ad un romanzo di Roald Dahl, “La fabbrica di cioccolato”, nuovamente portato sullo schermo nel 2005 da Tim Burton ne La fabbrica di cioccolato, con Johnny Depp nel ruolo già ricoperto da Gene Wilder.

Con il passare degli anni, Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato ha acquisito nuova popolarità e un particolare status di “cult movie” per diverse generazioni, grazie in larga parte ai ripetuti passaggi televisivi (specialmente sotto le festività natalizie) di cui è stato fatto oggetto nel corso degli anni.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -