mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNewsThor: Love and Thunder, il Gran Maestro di Jeff Goldblum tagliato dal...

Thor: Love and Thunder, il Gran Maestro di Jeff Goldblum tagliato dal film in un nuovo concept

Un nuovo concept art di Thor: Love and Thunder ci mostra come sarebbe dovuto apparire nel film il Gran Maestro di Jeff Goldblum.

Un nuovo concept art di Thor: Love and Thunder ci mostra come sarebbe dovuto apparire nel film il Gran Maestro di Jeff Goldblum, personaggio già visto in Thor: Ragnarok che – come ben sappiamo – alla fine è stato tagliato dal sequel.

In un recente post condiviso su Instagram, l’illustratore dei Marvel Studios Laurent Ben-Mimoun ha mostrato un concept esclusivo che ritrae il Gran Maestro in un’astronave in panne, simile a quelle viste su Sakaar nel precedente Thor: Ragnarok.

Il Gran Maestro è in piedi, accanto ad una figura mascherata sconosciuta che si occupa di riparazioni navali, e alla testa decapitata di Korg, il che implica che questa scena rappresentata nel concept sarebbe stata mostrata dopo che Thor, Jane, Valchiria e Korg avevano combattuto gli dei della Città Onnipotente.

Nonostante il Gran Maestro indossi le stesse sontuose vesti di Ragnarok, sembra scontento dell’attuale stato fatiscente della nave. I fan più attenti hanno anche sottolineato che le braccia del personaggio sembrano essere misteriosamente robotiche.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laurent Ben-Mimoun (@laurent.benmimoun)

Tutto quello che c’è da sapere su Thor: Love and Thunder

Chris Hemsworth al fianco di Natalie Portman, di nuovo nei panni di Jane Foster: nel film il suo personaggio si evolverà nella versione femminile del Dio del Tuono, come raccontata nella serie a fumetti “The Mighty Thor” di Jason Aaron.

Nel cast tornerà anche Tessa Thompson (Valchiria), insieme a Jaimie Alexader (Lady Sif) e a parte dei Guardiani della Galassia, tra cui Chris Pratt (Star Lord). Il premio Oscar Christian Bale interpreterà il villain Gorr il macellatore di dei, mentre il premio Oscar Russell Crowe sarà Zeus. Il film, diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok), arriverà nelle sale italiane il 6 luglio e in quelle americane l’8 luglio.

Thor: Love and Thunder (qui la recensione) segue Thor (Chris Hemsworth) in un viaggio diverso da quelli affrontati fino ad ora, alla ricerca della pace interiore. Ma il suo riposo è interrotto da un killer galattico conosciuto come Gorr il macellatore di dei (Christian Bale), che cerca l’estinzione degli dei. Per combattere la minaccia, Thor si affida all’aiuto di Valchiria (Tessa Thompson), Korg (Taika Waititi) e dell’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) che, con stupore di Thor, brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, come Mighty Thor. Insieme, intraprendono una sconvolgente avventura cosmica per scoprire il mistero della vendetta di Gorr il macellatore di dei e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -