giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsThe Joker: per Darren Aronofsky è simile al suo Batman mai realizzato

The Joker: per Darren Aronofsky è simile al suo Batman mai realizzato

Sappiamo ormai da diverso tempo che la Warner Bros. ha incantiere The Joker, un film sulle origini del celebre villain che non avrà come protagonista Jared Leto (ultimo interprete del supercriminale sul grande schermo in ordine cronologico) e che vedrà coinvolto Martin Scorsese alla produzione (e forse Leonardo DiCaprio nei panni del protagonista).

Sembra però che il progetto in questione abbia in qualche modo catturato l’attenzione del regista Darren Aronofsky. Il motivo? Aronofsky, che avrebbe dovuto realizzare – insieme a Frank Miller – un adattamento cinematografico della miniserie a fumetti Batman: Year One, ritiene che il pitch del suo progetto sia molto simile a quello del film sulle origini del pagliaccio principe del crimine.

Intervistato da First Showing in occasione della promozione del suo ultimo film Madre!, il regista ha dichiarato: “Credo che all’epoca fossimo in anticipo di circa 15 anni. Perchè ho sentito il modo in cui parlano del nuovo film dedicato al Joker ed è esattamente il mio pitch per Batman Year One. Avevo intenzione di girare il film nella parte Est di Detroit e nella parte Est di New York, senza ricostruire Gotham. Per la Batmobile, invece, volevo una Lincoln Continental con i motori di due autobus montati sopra.”

Aronofsky ha poi aggiunto: “Alcune delle idee che avevo per quel film sono state utilizzate in altre pellicole uscite di recente, come l’anello con le iniziali di Bruce Waye, che è stato utilizzato nello script di Batman v Superman di Zack Snyder. Ma va bene così… scrivi alcune idee e queste inevitabilmente arrivano poi agli altri. Il nostro obiettivo era reinventare la storia di Batman e renderla molto più viscerale, in stile Taxi Driver. Quella è stata la nostra proposta, ma la Warner non era d’accordo. E quindi non abbiamo fatto più nulla.”

Cosa ne pensate?

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -