mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeNewsThe Flash: Ezra Miller potrebbe continuare a interpretare Barry Allen anche dopo...

The Flash: Ezra Miller potrebbe continuare a interpretare Barry Allen anche dopo l’uscita del film

Un nuovo report anticipa che la Warner starebbe valutando l'idea di continuare a far interpretare il personaggio di Barry Allen a Ezra Miller anche dopo l'uscita di The Flash.

A quanto pare, la Warner Bros. Discovery starebbe valutando l’ipotesi di continuare a far interpretare il personaggio di Flash/Barry Allen a Ezra Miller nei progetti futuri del nuovo DCU.

Un nuovo report di Variety ha fatto luce sui meccanismi interni alla ricostruzione dell’universo cinematografico DC dopo una serie di drammatici incidenti che hanno gettato numerose ombre sui progetti più recenti dello studio: tra questi, figurano ovviamente anche i numerosi problemi avuti proprio da Miller con la legge a partire dallo scorso anno.

Tuttavia, lo stesso attore aveva annunciato di aver chiesto aiuto per riuscire a superare i suoi problemi personali, e ora pare che i dirigenti della Warner – proprio sulla scia della presa di coscienza di Miller – starebbe “accarezzando” l’idea di continuare a fargli interpretare il celebre Velocista Scarlatto.

Ricordiamo che il nuovo DCU è attualmente in fase di “costruzione” da parte dei nuovi CEO dei DC Studios, ossia James Gunn e Peter Safran. Da quanto le due personalità sono state incaricate di guidare il nuovo corso della DC sul grande schermo, è stato annunciato che Henry Cavill non interpreterà più Superman e che Gunn sta lavorando ad un nuovo film dedicato all’Uomo d’Acciaio che avrà come protagonista un attore più giovane.

Tutto quello che c’è da sapere su The Flash

The Flash arriverà nelle sale americane il 16 giugno 2023. Andy Muschietti, regista di IT e IT – Capitolo Due, si occuperà della regia del film e figurerà anche come produttore insieme alla sorella Barbara Muschietti e a Michael Disco. La sceneggiatura del film verrà riscritta da Christina Hodson, già autrice dello script del recente Birds of Prey. La prima bozza del film è stata opera dei registi e sceneggiatori John Francis Daley e Jonathan Goldstein (Spider-Man Homecoming).

Ezra Miller tornerà a vestire i panni di Barry Allen dopo essere già apparso in Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League. Sasha Calle, nota per la soap opera Febbre d’amore, interpreterà Supergirl, Kiersey Clemons tornerà a vestire i panni di Iris West (tagliata dalla versione theatrical di Justice League ma presente nella Snyder Cut), mentre l’attrice spagnola Maribel Verdú (Y tu mamá también, Il labirinto del fauno) interpreterà Nora Allen, la madre di Barry. Ron Livingston (A Million Little Things) sostituirà Billy Crudup (Quasi famosi, Watchmen) nei panni di Henry Allen.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -