sabato, Novembre 26, 2022
HomeNewsThe Batman: nuovi dettagli sulla storia "giustificano" il rating PG-13

The Batman: nuovi dettagli sulla storia “giustificano” il rating PG-13

Nuovi dettagli sulla storia di The Batman, l'atteso film di Matt Reeves con Robert Pattinson, giustificano il rating PG-13 del film.

Sapevamo già che The Batman avrebbe presentato una versione decisamente più oscura della storia dell’iconico vigilante della DC Comics, ma sembra che l’attesissimo film di Matt Reeves sarà ancora più dark di quanto i fan si aspettano.

La MPAA ha annunciato ufficialmente lo scorso gennaio che il film sarà classificato PG-13 per “forte violenza, contenuto inquietante, contenuto di droga, linguaggio forte e materiale allusivo”, ma l’equivalente britannico dell’associazione, la BBFC, ha ora condiviso maggiori dettagli sulla definizione di “contenuto inquietante”.

A quanto pare, The Batman conterrà: “Persone in stato di terrore e angoscia dopo essere state poste in elaborate trappole mortali”, così come “minacce di armi e atti di terrorismo”. Vedremo anche “sparatorie, scazzottate, elettrocuzioni e sequenze in cui le persone vengono ripetutamente picchiate. Occasionalmente si vedono sangue e dettagli di ferite. Sulle scene del crimine vengono trovati corpi mutilati e si vedrà anche un pollice mozzato.”

Ma non è finita qui! Ci sarà anche “un linguaggio forte poco frequente (“fuck”) così come termini più miti tra cui ‘prick’, ‘dick’, ‘fricking’, ‘bastard’, ‘son of a bitch’, ‘shit’, ‘God’, ‘hell’, ‘Jesus’ e ‘Christ’. I riferimenti sessuali moderati includono “una sequenza in cui un uomo guarda una donna che si cambia attraverso la finestra. Si fa riferimento al suicidio e alla salute mentale. Si vedono persone che somministrano una droga illegale senza nome.”

Anche le precedenti rappresentazioni di Batman sono state piuttosto violente (la versione di Ben Affleck che marchiava a fuoco i criminali, ad esempio), ma a quanto pare sembra davvero che il film di Reeves si spingerà oltre i confini imposti dalla classificazione PG-13.

Tutto quello che c’è da sapere su The Batman

Due anni trascorsi a pattugliare le strade nei panni di Batman (Pattinson), incutendo timore nel cuore dei criminali, hanno trascinato Bruce Wayne nel profondo delle tenebre di Gotham City. Potendo contare su pochi fidati alleati – Alfred Pennyworth (Andy Serkis) e il tenente James Gordon (Jeffrey Wright) – tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario si è affermato come unica incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini.

Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di malvagi stratagemmi, una scia di indizi criptici spinge il più grande detective del mondo a indagare nei bassifondi, incontrando personaggi come Selina Kyle/Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot/Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton/Enigmista (Paul Dano). Mentre le prove iniziano a condurlo più vicino alla soluzione e la portata dei piani del malfattore diventa chiara, Batman deve stringere nuove alleanze, smascherare il colpevole e rendere giustizia all’abuso di potere e alla corruzione che da tempo affliggono Gotham City.

Il cast di The Batman, che arriverà nelle sale americane il 4 marzo 2022, include Robert Pattinson (Twilight), Jeffrey Wright (Westworld), Zoe Kravitz (Big Little Lies) e Paul Dano (Little Miss Sunshine, Prisoners): Wright avrà il ruolo del Commissario Jim Gordon; la Kravitz sarà Catwoman; Dano invece vestirà i panni de l’Enigmista.

A loro si uniscono Andy Serkis, Colin Farrell John Turturro, che interpreteranno rispettivamente Alfred Pennyworth, Pinguino e Carmine Falcone. Nel film reciterà anche Peter Sarsgaaard (An Education, Lanterna Verda).

The Batman (qui il teaser ufficiale) arriverà nelle sale americane il 4 Marzo 2022. Reese ha firmato la sceneggiatura del film insieme a Mattson Tomlin (Little Fish). Il premio Oscar Michael Giacchino (Spider-Man: Homecoming, Coco, Jurassic World – Il regno distrutto) si occuperà della colonna sonora.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -