sabato, Settembre 24, 2022
HomeNewsThe Batman: l'inizio della produzione del film potrebbe slittare

The Batman: l’inizio della produzione del film potrebbe slittare

Contrariamente a quanto rivelato in precedenza, la produzione di The Batman potrebbe ufficialmente slittare. Il rumor arriva da Justin Kroll di Variety, secondo il quale l’inizio delle riprese del cinecomic potrebbe essere spostato dal prossimo autunno all’inizio del 2020. Il motivo? A quanto pare il regista Matt Reeves sarebbe ancora alle prese con alcuni “ritocchi” alla sceneggiatura. Di conseguenza, anche l’annuncio del nuovo attore che vestirà i panni del Crociato di Gotham non avverrà nell’immediato.

Di seguito il post condiviso via Twitter da Kroll:

L’inizio della produzione dell’attesissimo The Batman potrebbe ufficialmente slittare

The Batman, l’attesissimo film di Matt Reeves (regista degli ultimi due capitoli della saga reboot de Il Pianeta delle Scimmie), arriverà nelle sale americane il 25 giugno 2021.

Dopo la conferma ufficiale che Ben Affleck non interpreterà il Crociato di Gotham nel film (conferma arrivata dal diretto interessato), sappiamo che la produzione è attualmente alla ricerca di un attore tra i 25 e 33 anni che possa interpretare una versione più giovane di Bruce Wayne (pare che la Warner stia puntando ad un attore emergente e non ad un volto conosciuto).

Il regista Matt Reeves avrebbe quasi terminato la stesura dello script, al quale sembrerebbe aver aggiunto nelle ultime revisioni molta più azione: da quanto abbiamo appreso negli ultimi mesi, la storia del film ruoterà attorno ad un mistero che Batman dovrà risolvere, dunque la pellicola si focalizzerà molto sulle sue abilità da detective.

Il film sarà ambientato negli anni ’90 e molti villain saranno presenti al suo interno, anche se l’antagonista principale della storia sarà Il Pinguino. Inoltre, considerato che nel film vedremo un Bruce Wayne più giovane, è altamente probabile che anche i personaggi di James Gordon e Alfred Pennyworth saranno meno adulti rispetto alle incarnazioni solite viste nei vari adattamenti su Batman arrivati al cinema nel corso degli anni.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -