giovedì, Luglio 7, 2022
HomeNewsTenacious D e il Destino del Rock: Jack Black annuncia il sequel

Tenacious D e il Destino del Rock: Jack Black annuncia il sequel

In occasione di un’esibizione tenutasi ieri al Shaky Knees Music Festival, Jack Black ha ufficialmente annunciato l’arrivo del sequel di Tenacious D e il Destino del Rock, film del 2006 diretto da Liam Lynch che racconta in chiave comica la storia della band Tenacious D, realmente esistente, formata dal duo di protagonisti Black e Kyle Gass.

L’attore e musicista ha dichiarato al pubblico presente all’evento: “Non so ancora dove potrete vederlo, ma abbiamo deciso che si farà e che uscirà.”

Al momento non ci sono ulteriori dettagli. Vi terremo aggiornati.

Tenacious D e il Destino del Rock: Jack Black annuncia il sequel

l giovane Jack “JB” Black, fin da piccolo, ha il sogno di diventare un grande rocker, ispirandosi a miti della musica come i Black Sabbath e i Led Zeppelin. I suoi genitori non sono d’accordo, in quanto molto religiosi e convinti che il rock sia opera del Diavolo, ma dopo l’ennesima lite lo spirito di Ronnie James Dio prende vita da un poster nella sua camera e ordina a JB di seguire la via del Rock raggiungendo la “città degli angeli caduti”, ovvero Los Angeles.

Una volta scappato di casa e trasferitosi in California in cerca di fortuna, JB incontra Kyle “KG” Gass, che inizialmente diventa il suo mentore; una volta resosi conto dell’identità delle loro situazioni, i due decidono di formare una band dandole il nome Tenacious D, ottenuto unendo delle voglie a forma di lettere che hanno sul sedere.

Successivamente i due scoprono un intrigante mistero riguardo ad un plettro che secondo la leggenda deriverebbe da un dente di Satana, perso nel Medioevo nello scontro con uno stregone per via dell’intervento di un fabbro: si dice che il plettro sia a suo tempo appartenuto ai più importanti rocker di tutti i tempi e abbia costituito il segreto del loro talento.

I Tenacious D vengono a conoscenza del luogo in cui è custodito il plettro del destino, il Rock & Roll History Museum, e decidono di intraprendere un viaggio verso il museo e di appropriarsi del magico oggetto, con il progetto di servirsene per diventare una grande rock band.

Dopo aver preso possesso del plettro e aver sperimentato i suoi fantastici poteri, i due sono tuttavia costretti ad affrontare Satana, che si riappropria del dente ma viene di nuovo relegato all’Inferno dai due dopo avergli staccato un corno, che diverrà il “Bong del destino”.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -