sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsSuicide Squad: David Ayer si pente dei tatuaggi sul volto del Joker...

Suicide Squad: David Ayer si pente dei tatuaggi sul volto del Joker di Jared Leto

Il regista David Ayer è tornato a parlare del Joker di Jared Leto in Suicide Squad, ammettendo di essersi pentito dei tatuaggi sul volto dell'attore.

La performance di Jared Leto nei panni del Joker in Suicide Squad di David Ayer ha ricevuto fin da subito numerose critiche da parte dei fan, in particolare a causa della netta differenza tra il look del personaggio visto al cinema e la sua controparte fumettistica, incluso il famigerato tatuaggio “Damaged (Danneggiato)” che il Joker di Leto ha sfoggiato sulla fronte.

Di recente, su Twitter, è stato proprio il regista David Ayer a parlare brevemente della sua interpretazione del Joker. Dopo aver condiviso una vecchia foto di Leto in costume, infatti, un fan gli ha fatto notare quanto il Joker di Leto sia stato una grande delusione, esternazione a cui Ayer – in una sorta di mea culpa – ha risposto: “Questo è quello che succede quando fai a pezzi una performance e l’arco di un personaggio. Mi dispiace che sia tutto ciò che ti è stato permesso di vedere. Ora la tua mente è chiusa alla verità”.

In un tweet in risposta a un fan che chiedeva del famigerato tatuaggio sulla fronte, Ayer ha affermato che quella doveva essere un segno del Joker che “trollava” Batman dopo che l’Uomo Pipistrello, nell’universo del film, aveva colpito il Clown Principe del Crimine facendogli saltare i denti. Tuttavia, Ayer ha affermato che quella è stata “l’unica scelta estetica” che vorrebbe non aver fatto e per cui ha dovuto “mandare giù tanti rospi”.

Tutto quello che c’è da sapere su Suicide Squad

Suicide Squad (qui la recensione) porta in scena la prima storica reunion dei supervillain targati DC. Il film, diretto dall’affermato regista David Ayer, presenta un cast di altissimo livello composto da attori del calibro di Will Smith, il premio Oscar Jared Leto, Margot RobbieJoel Kinnaman, la candidata all’ Oscar Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye- Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne.

In Sucide Squad i più temuti supercriminali del mondo vengono reclutati in gran segreto da Amanda Waller (Viola Davis) per costituire la Task Force X, una squadra di antieroi che in seguito alla morte di Superman avrà il compito di difendere l’umanità da ogni genere di minaccia. Promettendo loro un generoso sconto di pena, la Waller li spedisce nel cuore di Midway City per una missione ad altissimo rischio. Tra azione e colpi di scena vedremo Deadshot (Will Smith), la splendida e letale Harley Quinn (Margot Robbie) e tutti gli altri membri della Task Force X, affrontare non solo una potenza sovrannaturale che minaccia l’intero genere umano, ma fare i conti anche con la follia del Joker di Jared Leto.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -