sabato, Maggio 18, 2024
HomeNewsSuicide Squad 2: Mel Gibson conferma che non c'è ancora nessun accordo

Suicide Squad 2: Mel Gibson conferma che non c’è ancora nessun accordo

Sul red carpet della cerimonia di premiazione degli Oscar 2017, Mel Gibson ha avuto modo di commentare le voci che lo vorrebbero alla regia di Suicide Squad 2, sequel del cinecomic diretto da David Ayer e uscito nelle nostre sale lo scorso agosto. Sappiamo che Gibson – per sua stessa ammissione – ha incontrato la Warner Bros. e discusso del progetto, ma sul tappetto rosso della notte delle stelle ha confermato di non aver ancora firmato nessun accordo. Queste le sue dichiarazioni a ET Online:

“Non so ancora nulla. Ci siamo incontrati con lo studio un paio di volte per discutere della storia. Non ho firmato alcun accordo, ma è divertente essere coinvolti quando si tratta un aspetto come questo. Mi piace sempre farlo, soprattutto se si ha la possibilità di elevare qualsiasi tipo di idea.”

Ricordiamo che gli altri registi che la Warner starebbe valutando sono Ruben Fleischer (Zombieland), Daniel Espinosa (Safe House) e Jonathan Levine (Warm Bodies). Vi terremo aggiornati non appena saranno disponibili nuovi dettagli.

Suicide Squad porta in scena la prima storica reunion dei supervillain targati DC. Il film, diretto dall’affermato regista David Ayer, presenta un cast di altissimo livello composto da attori del calibro di Will Smith (Focus – Niente è Come Sembra), il premio Oscar® Jared Leto, Margot Robbie (The Legend of Tarzan), Joel Kinnaman, la candidata all’ Oscar® Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye- Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne.

In Sucide Squad i più temuti supercriminali del mondo vengono reclutati in gran segreto da Amanda Waller (Viola Davis) per costituire la Task Force X, una squadra di antieroi che in seguito alla morte di Superman avrà il compito di difendere l’umanità da ogni genere di minaccia. Promettendo loro un generoso sconto di pena, la Waller li spedisce nel cuore di Midway City per una missione ad altissimo rischio. Tra azione e colpi di scena vedremo Deadshot (Will Smith), la splendida e letale Harley Quinn (Margot Robbie) e tutti gli altri membri della Task Force X, affrontare non solo una potenza sovrannaturale che minaccia l’intero genere umano, ma fare i conti anche con la follia del Joker di Jared Leto.

Fonte

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -