venerdì, Gennaio 21, 2022
HomeNewsStephen Sondheim è morto: addio alla leggenda di Broadway

Stephen Sondheim è morto: addio alla leggenda di Broadway

Addio a Stephen Sondheim, compositore, paroliere e drammaturgo statunitense, uno dei più importanti autori teatrali del XX secolo.

Apprendiamo da Variety la notizia della tragica morte di Stephen Sondheim, compositore, paroliere e drammaturgo statunitense, uno dei più importanti autori teatrali del XX secolo. L’icona di Broadway si è spenta nella giornata di ieri, all’età di 91 anni, nella sua casa di Roxbury, nel Connecticut.

Il contributo di Sondheim al musical è considerato ancora oggi fondamentale, tant’è che viene costantemente annoverato tra i più significativi autori del genere appartenenti alla seconda metà del Novecento. Ha lavorato come paroliere a classici intramontabili come Gypsy: A Musical Fable e West Side Story, mentre è stato autore di musiche e tesi di A Little Night Music, Sweeney Todd e Into the Woods

Nel corso della sua longeva carriera, Stephen Sondheim ha lavorato anche per il cinema, occupandosi delle colonne sonore di film come Stavisky il grande truffatore (1974), Reds (1980) e Dick Tracy (1990). Per quest’ultimo scrisse la canzone Sooner or Later (I Always Get My Man), interpreta da Madonna, che nel 1991 gli valse l’Oscar alla migliore canzone.

Sondheim era dichiaratamente omosessuale. Dal 2004 era sentimentalmente legato a Jeff Romley, di quarantotto anni più giovane, che il compositore sposò nel 2017. Di recente, l’attore Bradley Whitford ha interpretato Sondheim in tick, tick… Boom!, il debutto alla regia di Lin-Manuel Miranda, adattamento dell’omonimo musical di Jonathan Larson, interpretato nel film da Andrew Garfield. La pellicola è disponibile su Netflix.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -