Stephen King rivela l’unico film che lo ha spinto ad abbandonare la sala

L'acclamato Stephen King ha rivelato l'unico film che, da adulto, lo ha spinto ad abbandonare la sala durante la visione. La risposta vi sorprenderà.

L’acclamato scrittore Stephen King, universalmente riconosciuto come il “Maestro del Brivido”, ha rivelato che l’unica visione che non è riuscito a portare a termine, abbandonando la sala, è stata quella di Transformers, il film di Michael Bay del 2007.

Dopo che il celebre autore canadese Linwood Barclay ha rivelato via Twitter di non essere riuscito a portare a termina la visione di Jurassic World – Il Dominio (rivelando: “Questo film ha una particolarità: è il primo di cui ho abbandonato la visione dopo anni”), King ha risposto al tweet del collega, dichiarando che l’unico film, da adulto, che non è riuscito a finire di vedere è proprio Transformers.

Di seguito lo scambio di tweet originale:

Transformers è un film d’azione fantascientifico del 2007 diretto da Michael Bay. Equivale alla trasposizione cinematografica live dei celebri Transformers, che si affianca all’omonimo film d’animazione prodotto nel 1986 e all’omonima serie animata del 1984-87.

Il film è il primo della serie cinematografica ed ha avuto 4 sequel: Transformers 2 – La vendetta del Caduto nel 2009, Transformers 3 nel 2011, Transformers 4 – L’era dell’estinzione nel 2014 e Transformers 5 – L’ultimo cavaliere uscito nelle sale il 22 giugno 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui