mercoledì, Luglio 6, 2022
HomeNewsStar Wars: Kathleen Kennedy parla del recasting dei personaggi storici

Star Wars: Kathleen Kennedy parla del recasting dei personaggi storici

In occasione della Star Wars Celebration, Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, ha affrontato la spinosa questione del recasting dei personaggi storici della saga.

Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, ha chiarito la posizione della Disney rispetto al recasting dei personaggi dei film originali di Star Wars.

Kennedy ha parlato con GamesRadar+ in occasione della Star Wars Celebration, durante la quale le è stato chiesto della controversia che si era generata dopo il casting del personaggio di Han Solo per il film Solo: A Star Wars Story, nel quale – trattandosi di una versione più giovane – è stato interpretato da Alden Ehrenreich.

Già in precedenza, la Kennedy aveva affermato che era “abbondantemente chiaro” che ingaggiare un altro attore per il ruolo di Han fosse stato un errore, ma ora ha affermato che sebbene la Lucasfilm non abbia intenzione – al momento  – di sottoporre ad un processo di recasting i personaggi “legacy” della saga, la possibilità non è tuttavia da escludere. In particolare, ha fatto riferimento a Donald Glover, che ha interpretato il ruolo di Lando Calrissian da giovane sempre nello spin-off Solo.

“Mai dire mai”, ha detto la produttrice. “Non è certamente qualcosa che abbiamo intenzione di fare in questo momento. Atiamo ancora parlando di Lando con Donald Glover, per esempio, ma non credo che vorremmo intenzionalmente guardare indietro ad alcuni personaggi storici come Luke e Leia, o chiunque altro, e decidere arbitrariamente di farci una nuova storia. Ci dovrebbe essere un motivo davvero valido affinché accada”.

Da quando è stato acquisito dalla Disney, il franchise di Star Wars ha dovuto affrontare una serie di alti e bassi in merito al recasting dei personaggi del franchise originale. Il contrabbandiere Lando Calrissian è stato interpretato per la prima volta da Billy Dee Williams ne L’impero colpisce ancora, il secondo film di Star Wars mai realizzato.

In qualità di collaboratore di Han Solo, Lando è stato presentato nuovamente nel prequel Solo: A Star Wars Story, in una versione chiaramente più giovane. La performance di Glover è stata accolta molto bene dalla critica e anche dai fan. Al contrario, il giovane Han del suo co-protagonista, Ehrenreich, ha ricevuto pareri assai contrastanti.

Uno spin-off su Lando Calrissian era stato annunciato al Disney Investor Day nel 2020, ma da allora non ci sono più stati aggiornamenti in merito. Kathleen Kennedy disse all’epoca che il creatore della serie Dear White People, Justin Simien, stava sviluppando il progetto, ma non c’era alcuna conferma che Donald Glover sarebbe tornato nel ruolo di Lando.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -