mercoledì, Luglio 6, 2022
HomeNewsSplit 2: Samuel L. Jackson commenta il suo possibile coinvolgimento

Split 2: Samuel L. Jackson commenta il suo possibile coinvolgimento

Se non avete ancora visto Split, vi consigliamo di non proseguire nella lettura di questo articolo. Chi ha avuto già modo di gustarsi l’ultima fatica di M. Night Shyamalan (grandissimo successo di pubblico e critica), sa benissimo che il finale del film mette in collegamento la pellicola con Unbreakable Il Predestinato, film diretto da Shyamalan nel 2000 e interpretato da Bruce Willis e Samuel L. Jackson.

Diverse settimane fa lo stesso regista aveva stuzzicato la curiosità dei fan rivelando di aver già scritto parte della sceneggiatura del sequel di Split, facendo intendere che sarà intrinsecamente connesso con Unbreakable.

Adesso, in una recente intervista con Collider, è stato proprio Samuel L. Jackson a commentare il suo possibile coinvolgimento nel sequel, dichiarando quanto segue: “M. Night Shyamalan mi ha chiamato e mi ha detto: “C’è qualcosa di cui vorrei parlarti. Ho fatto questo film, si chiama Split. Vorrei parlartene, ma solo dopo avertelo fatto vedere”. Così ho accettato l’invito e sono andato alla proiezione che aveva organizzato. Subito dopo l’ho richiamato dicendogli: “Ok… significa quello che sto pensando?” e lui mi ha detto: “Dobbiamo prima vedere come andranno gli incassi”. Poi ci siamo risentiti, e mi ha detto: “Ok, è andato bene. Ora mettiamo i pezzi insieme.”

A proposito del sequel di Split, Shyamalan aveva dichiarato: “Credo che quasi sicuramente sarà il mio prossimo film. Tutto quello che posso dirvi è che si tratta di due storie veramente uniche che esplorano dei concetti davvero interessanti. Questo terzo film però non si limiterà a mettere insieme i personaggi dell’una e dell’altra pellicola. Avrà una sua personalità. Svilupperò idee completamente nuove. Non voglio che la gente pensi semplicemente che sarà il sequel di Unbreakable. Sarà comunque un film a sé. E solo allora sarò felice. Quando lo si potrà guardare come un film a sé.”

Split recensione del nuovo film di M. Night Shyamalan

Split è il nuovo thriller diretto da M. Night Shyamalan (The Sixth Sense – Il sesto senso, The Visit) con protagonista James McAvoy (X-Men – Apocalisse). Il film è uscito in Italia lo scorso 26 gennaio. Dopo il successo di The Visit, il regista, sceneggiatore e produttore M. Night Shyamalan (Il Sesto Senso, Signs, Unbreakable – Il Predestinato) e il produttore Jason Blum (le serie di Paranormal Activity, La Notte del Giudizio e Insidious) tornano con una nuova terrificante collaborazione: Split.

James McAvoy (serie di X-Men) guida il cast del thriller ad alta tensione con elementi sovrannaturali insieme a Anya Taylor Joy, Betty Buckley, Jessica Sula e Haley Lu Richardson. Per il film, Shyamalan e Blum hanno riunito il squadra di The Visit, che include il produttore Marc Bienstock e i produttori esecutivi Ashwin Rajan e Steven Schneider.

Fonte

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -