lunedì, Settembre 26, 2022
HomeNewsSpider-Man potrebbe lasciare il MCU: salta l'accordo tra Disney e Sony?

Spider-Man potrebbe lasciare il MCU: salta l’accordo tra Disney e Sony?

È arrivata come un fulmine a ciel sereno, nella serata di ieri, la notizia che il personaggio di Spider-Man potrebbe non fare più parte del Marvel Cinematic Universe.

La notizia è stata diffusa in esclusiva da Deadline, il quale ha riportato che la Sony Pictures e i Walt Disney Studios non sono riuscite a rinnovare l’accordo che permetteva ai Marvel Studios di utilizzare il personaggio dell’Uomo Ragno nei propri film.

In base a quanto riportato dalla fonte, la Sony non avrebbe accettato la proposta della Disney di co-finanziare i prossimi film di Spider-Man, dividendo equamente le spese al 50/50. Per questo motivo, Kevin Feige e i Marvel Studios non figureranno come produttori dei futuri progetti legati all’Uomo Ragno: attualmente ci sarebbero due nuove pellicole in sviluppo, dirette ancora da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e interpretate di nuovo da Tom Holland.

Spider-Man pronto a lasciare il MCU? L’accordo tra Disney e Sony potrebbe essere saltato!

In seguito alla bomba sganciata da Deadline, però, è arrivato un aggiornamento in merito alla questione dal sito io9, il quale ha riportato le parole di un portavoce della Sony secondo cui “la disputa è semplicemente sulla possibilità di avere un credito da produttore. Le trattative sono ancora in corso”. 

Riusciranno le due compagnie a trovare un accordo? Vi terremo aggiornati…

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -