Spider-Man: No Way Home, Tom Holland parla della scena con… l’avvocato di Peter Parker!

Tom Holland ha commentato per la prima volta la scena di Spider-Man: No Way Home in cui appare al fianco... dell'avvocato di Peter Parker!

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU SPIDER-MAN: NO WAY HOME!

spider-man: no way home

Per mesi sono circolate voci secondo cui Charlie Cox avrebbe ripreso il ruolo di Matt Murdock in Spider-Man: No Way Home. Alla fine, è successo davvero: l’attore britannico, infatti, appare quasi all’inizio del film, in una delle migliori scene del cinecomic.

Nell’appartamento di Peter Parker e zia May, l’uomo senza paura offre alcuni consigli legali all’adolescente, spiegandogli che il vero problema ora che la sua identità è stata rivelata al mondo intero, non saranno tanto i tribunali, quanto piuttosto l’opinione pubblica. Inoltre, l’avvocato riesce anche a salvare Peter da un mattone scagliato attraverso una finestra, dimostrando così che la versione del personaggio, nel MCU, ha le medesime abilità della controparte fumettistica.

In una recente intervista con Marvel.com, Tom Holland ha rivelato com’è stato lavorare al fianco della star di Daredevil sul set di Spider-Man: No Way Home. “Ci siamo divertiti davvero tanto a lavorare con Charlie. È davvero interessante girare una scena con due supereroi che non contiene alcun elemento da veri supereroi. A parte il momento in cui afferra il mattone”. “È stato fantastico. È stato fantastico”, ha aggiunto entusiasta l’attore. “Mi è piaciuto davvero tanto lavorare con Charlie.”

Anche se Matt non ricorderà Peter a causa di quanto accaduto nel finale di Spider-Man: No Way Home, l’introduzione del personaggio nel MCU lascia intendere che molto presto lo ritroveremo in un progetto futuro, magari nella serie She-Hulk o forse in Echo, lo spin-off di Hawkeye.

Quello che sappiamo su Spider-Man: No Way Home

Spider-Man: No Way Home è uscito nelle sale italiane il 15 dicembre 2021. Il film è diretto ancora una volta da Jon Watts, già regista di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. Nel cast, oltre a Tom Holland nei panni di Peter Parker, figurano anche Zendaya in quelli di MJ e Jacob Batalon in quelli di Ned, mentre Benedict Cumberbatch torna nei panni di Doctor Strange.

Nel film figurano anche il premio Oscar Jamie Foxx, che torna ad interpretare Electro dopo The Amazing Spider-Man 2 di Marc Webb, così come Alfred Molina, ancora una volta nei panni di Doctor Octopus dopo la sua apparizione in Spider-Man 2 di Sam Raimi. Tra gli altri nemici dell’Uomo Ragno provenienti da altri franchise che figurano nel film, ci sono anche il Green Goblin di Willem Dafoe, il Sandman di Thomas Haden Church e il Lizard di Rhys Ifans.

Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere è smascherato e non può più separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un Supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa e lo porterà a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui