martedì, Agosto 9, 2022
HomeNewsSolo A Star Wars Story: Bob Iger si assume la colpa per...

Solo A Star Wars Story: Bob Iger si assume la colpa per il flop del film

In una recente intervista con The Hollywood Reporter, Bob Iger, amministratore delegato della Disney, si è assunto la responsabilità in merito al flop di Solo A Star Wars Story, il secondo spin-off della celebre saga diretto da Ron Howard e uscito nelle sale lo scorso maggio.

In merito alla distribuzione del film, Iger ha spiegato: “Sono stato io a decidere la data di uscita del film, e pensandoci bene è stato un errore. Me ne assumo la piena colpa: ho corso troppo!”

Poi ha aggiunto: “Adesso ci sarà un rallentamento per quanto riguarda le release dei film. Ovviamente questo non vuol dire che non ne faremo più. Semplicemente, siamo arrivati ad un punto in cui inizieremo a pesare al futuro della saga solo dopo l’uscita di Star Wars Episodio IX. Saremo più attenti per quanto riguarda il numero di progetti e le tempistiche.”

Dalle parole di Bob Iger sembra, dunque, che non ci sarà più un film di Star Wars all’anno. Ricordiamo che al momento sia Rian Johnson (regista de Gli Ultimi Jedi) sia David Benioff e D.B. Weiss (creatore di Game of Thrones) stanno lavorando a due diverse nuove trilogie della saga.

Bob Iger parla di Solo A Star Wars Story e si assume la colpa per l’insuccesso del film

Solo A Star Wars Story (qui la nostra recensione) è uscito in Italia il 23 maggio ed è ambientato molto prima degli eventi di Una Nuova Speranza. La sceneggiatura porterà la firma di Lawrence Lawrence (autore degli script de L’Impero Colpisce Ancora, Il Ritorno dello Jedi e Il Risveglio della Forza) e Jon Kasdan. Il film sarà il secondo capitolo della serie A Star Wars Story dopo Rogue One.

Ron Howard ha sostituito Phil Lord e Chris Miller (The LEGO Movie) alla regia del film: il duo di registi avevano iniziato a lavorare al film all’inizio del 2017 presso i Pinewood Studios di Londra; lo scorso giugno la Lucasfilm ha ufficializzato il loro licenziamento, adducendo come motivazione alcune “differenze creative.”

Alden Ehrenreich interpreterà Han Solo, mentre Donald Glover vestirà i panni di Lando Calrissian. Del cast faranno parte anche Emilia ClarkeWoody Harrelson, Thandie Newton, Paul Bettany Phoebe Waller-Bridge. Nel film ci sarà anche Chewbacca, non più interpretato dall’iconico Peter Mayhew ma dal giovane Joonas Suotamo.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -