Scream: i registi svelano quale assassino ha commesso più omicidi

Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, registi di Scream, hanno svelato quale dei due Ghostface ha commesso più omicidi nel nuovo film.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL NUOVO CAPITOLO DELLA SAGA DI SCREAM!!!

scream

I fan della saga di Scream sono particolarmente ossessionati da un aspetto molto particolare, ossia scoprire chi tra i due killer di quel determinato capitolo si è macchiato del maggior numero di omicidi (anche perché, a conti fatti, la cosa non viene mai chiarita esplicitamente, e spetta dunque al pubblico cercare di intuire quale Ghostface possa aver commesso quell’omicidio in quel determinato momento).

Ora, in una recente intervista con Collider, i registi Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett hanno ufficialmente attribuito la maggior parte degli omicidi del nuovo film al personaggio di Amber, interpretato da Mikey Madison (l’altro assassino è Richie, interpretato da Jack Quaid). “Avevamo una sorta di tabella di marcia”, ha spiegato Gillett. “Fatta eccezione per l’omicidio iniziale, che ha coinvolto entrambi, è stata principalmente Amber a commettere gli omicidi. È assolutamente pazza!”.

“Abbiamo avuto conversazioni separate con Jack e Mikey, e poi abbiamo avuto una conversazione con loro due insieme e abbiamo iniziato a costruire la loro relazione fuori dallo schermo. Stava funzionando e motivava non solo i loro personaggi, ma anche il loro piano”, ha aggiunto il co-regista.

“Una delle cose di cui ci è piaciuto parlare è che il personaggio di Richie pensa che sia stata tutta una sua idea. In realtà, è probabilmente un’idea di Amber: è lei che ha orchestrato davvero il tutto. E ci piace che la cosa possa far apparire Richie come qualcuno di veramente patetico, un personaggio che non vuole davvero sporcarsi le mani e fare cose disgustose. Vuole intellettualizzare tutto, mentre Amber è più la tipa: ‘Fanculo. Me la sbrigherò io!'”

Quello che c’è da sapere su Scream

Venticinque anni dopo la serie di efferati e crudeli omicidi che sconvolse la tranquilla cittadina di Woodsboro, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface prende di mira un gruppo di adolescenti, facendo ripiombare la città nel terrore e riaffiorare le paure di un passato che sembrava ormai sepolto.

Scream, il nuovo capitolo della celebre saga horror creata da Wes Craven, è uscito nelle sale italiane il 13 gennaio (qui la recensione e qui la spiegazione del finale). Il film è diretto da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, registi di Finché morte non ci separie scritto da James Vanderbilt e Guy Busick. Kevin Williamson, produttore e sceneggiatore della saga originale, è coinvolto in qualità di produttore esecutivo.

Neve Campbell (Sidney Prescott), Courteney Cox (Gale Weathers) e David Arquette (Dewey Riley) tornano a interpretare i loro ruoli iconici in Scream insieme a Melissa Barrera, Kyle Gallner, Mason Gooding, Mikey Madison, Dylan Minnette, Jenna Ortega, Jack Quaid, Marley Shelton, Jasmin Savoy Brown e Sonia Ammar.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui