Ryan Gosling e Chris Evans diretti dai fratelli Russo in The Gray Man

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Deadline la notizia che il candidato all’Oscar Ryan Gosling (La La Land, First Man – Il primo uomo) e la star del MCU Chris Evans (Avengers: Endgame, Cena con delitto – Knives Out) saranno i protagonisti di The Gray Man, thriller di spionaggio prodotto da Netflix e diretto da Anthony e Joe Russo, registi di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.  

Il film è basato sul romanzo omonimo di Mark Greaney del 2009 che ha ufficialmente introdotto al pubblico Grey Man, assassino indipendente ed ex agente della CIA, il cui vero nome è Court Gentry. L’adattamento del romanzo action/thriller è stato descritto come un duello mortale tra i killer nel momento in cui Gentry (Gosling) viene inseguito in tutto il mondo da Lloyd Hansen (Evans), ex coorte di Gentry alla CIA.

“Il film sarà un vero e proprio faccia a faccia tra quei due grandi attori, che rappresentano due lati diversi della CIA: quello che può essere e quello che può fare”, ha detto Anthony Russo alla fonte. “Per coloro che erano fan di Captain America: The Winter Soldier, sappiate che saremo ancora noi a trasferirci in quel tipo di territorio, soltanto in un ambiente più reale. Questo è ciò che questo film significa davvero per noi.”

Ryan Gosling e Chris Evans per il film più ambizioso di Netflix

La sceneggiatura è stata scritta da Joe Russo insieme a Christopher Markus e Stephen McFeely. L’intenzione del progetto è quella di creare un nuovo franchise simile a quello di “James Bond”, con un budget di oltre 200 milioni di dollari: Netflix ha così dato il via libera al suo film più ambizioso dal punto di vista finanziario. La speranza è quella di poter iniziare a girare a Los Angeles a partire da gennaio del prossimo anno.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma