domenica, Ottobre 2, 2022
HomeNewsRed Sonja: Bryan Singer non si occuperà più della regia del film

Red Sonja: Bryan Singer non si occuperà più della regia del film

Arriva da The Hollywood Reporter la notizia che Bryan Singer non si occuperà più della regia di Red Sonja, il film dedicato all’omonima supereroina dei fumetti (prima Marvel e poi DC), attualmente in sviluppo alla Millenniums Films.

Stando a quanto riportato dalla fonte, Singer non è stato allontanato dal progetto per via delle recenti nuove accuse di molestie sessuali, ma soltanto perché la casa di produzione non avrebbe potuto assicurare una distribuzione del film in America qualora Singer fosse stato coinvolto come regista.

Al momento non sappiamo se il film verrà ugualmente realizzato, magari con un nuovo regista (come successo quando Bryan Singer venne licenziato dal set di Bohemian Rhapsody e sostituito da Dexter Fletcher), o se verrà ufficialmente accantonato. La sceneggiatura del film è stata scritta da Ashley Edward Miller (Grosso Guaio a Chinatown, Thor, X-Men: L’inizio).

Vi terremo aggiornati.

Bryan Singer non dirigerà più l’annunciato film dedicato a Red Sonja

Ricordiamo che il personaggio di Red Sonja, creato da Roy Thomas Barry Windsor-Smith, era già arrivata sul grande schermo nel lontano 1985 grazie al film omonimo (noto in Italia come Yado) diretto da Richard Fleischer e interpretato da Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -