mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeNewsPaul Thomas Anderson: titolo ufficiale e sinossi del suo nuovo film

Paul Thomas Anderson: titolo ufficiale e sinossi del suo nuovo film

La Focus Feature e la Annapurna Pictures hanno annunciato il titolo ufficiale del prossimo film di Paul Thomas Anderson (The Master, Vizio di Forma) che avrà come protagonista il tre volte premio Oscar Daniel Day-Lewis, alla sua seconda collaborazione con Anderson dopo Il Petroliere.

Il titolo del film sarà Phantom Thread, un dramma ambientato nel mondo della moda londinsese degli anni ’50. La storia si focalizza sulla vita trascorsa sempre dietro le quinte di un sarto di abiti femminili che per tutta la sua vita ha vestito i membri della famiglia reale e dell’alta società. Nel cast del film ci saranno anche Lesley Manville (Maleficent), Camilla Rutherford (The Darjeeling Limited) e Vicky Krieps (A Most Wanted Man).

Paul Thomas Anderson: titolo ufficiale e sinossi del suo nuovo film

Scritto e diretto da Paul Thomas Anderson e prodotto da Megan Ellison e JoAnne Sellar, Phantom Thread arriverà nelle sale il prossimo 25 dicembre. Johnny Greenwood si occuperà della colonna sonora. Il film sarà l’ultima pellicola di Daniel Day-Lewis: l’attore ha infatti annunciato tempo fa il ritiro dal mondo della recitazione.

Una portavoce di Daniel Day-Lewis aveva dichiarato: “Daniel Day-Lewis non lavorerà più come attore. È immensamente grato per i grandi registi e i grandi attori con i quali ha avuto la fortuna di lavorare e per tutto l’affetto del pubblico nel corso degli anni. Questa è una decisione assolutamente privata. Non verranno rilasciati ulteriori commenti al riguardo, né da parte dello stesso Daniel né attraverso le persone che lavorano per lui.”

Phantom Thread sarà l’ultimo film di Daniel Day-Lewis

Daniel Day-Lews ha debuttato nel mondo del cinema nel 1982 con Gandhi. L’attore ha vinto tre premi Oscar (tutti come miglior attore protagonista): nel 1990 per Il Mio Piede Sinistro, nel 2008 per Il Petroliere e nel 2013 per Lincoln. Tra gli altri suoi lavori più celebri si ricordano Nel Nome del Padre, L’Ultimo dei Mohicani, L’Età dell’Innocenza, La Seduzione del Male, Gangs of New York e Nine. Tra il 1997 e il 2001 l’attore sfugge allo star system hollywoodiano e per un periodo svolge l’attività di apprendista calzolaio in una bottega di Firenze.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -