sabato, Novembre 26, 2022
HomeNewsPaul Feig "richiama" Sony a causa di un cofanetto di Ghostbusters

Paul Feig “richiama” Sony a causa di un cofanetto di Ghostbusters

Il regista Paul Feig è arrabbiato con Sony che ha escluso il suo reboot al femminile di Ghostbusters da un nuovo speciale cofanetto home video.

A quanto pare, Paul Feig non ha preso molto bene una recente decisione di Sony in merito alla saga di Ghostbusters. Di cosa stiamo parlando? È presto detto: lo studio ha deciso di realizzare un nuovo cofanetto home video dedicato al franchise, senza inserire però al suo interno il reboot al femminile realizzato dal regista nel 2016.

In una recente tweet, infatti, Feig ha “richiamato” la Sony per aver ignorato il suo Ghostbusters e averlo escluso dalla raccolta “Ghostbusters Ultimate Gift Set”, che comprende i primi due film originali della saga, usciti negli anni ’80, e anche il più recente Ghostbusters: Legacy diretto da Jason Reitman. Lo special cofanetto include anche il raro documentario “Making of Ghostbusters”, che darà ai fan la possibilità di scoprire il processo creativo alla base della realizzazione del primo film del 1984.

La Sony non ha ancora commentato il tweet di Paul Feig, il quale recita: “Um… Sony Pictures, immagino che debba trattarsi di un errore. Abbiamo un sacco di fan e nel film c’erano anche Bill, Dan ed Ernie. Abbiamo vinto il Kid Choice Award come miglior film l’anno in cui è uscito. Posso supporre che si sia trattato solo di una svista?”

La storia del reboot al femminile di Ghostbusters

Ghostbusters del 2016, nonostante le critiche generalmente positive da parte della stampa, ha lasciato delusi buona parte del pubblico e dei fan della saga originale, contrari fin dall’annuncio all’idea di farne un reboot. A livello mondiale, il film ha incassato circa 230 milioni di dollari.

Ad oggi è considerato un flop dal punto di vista finanziario,  con perdite stimate oltre i 70 milioni di dollari. Il cast annovera Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones e Chris Hemsworth.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -