Oppenheimer: il primo poster ufficiale del nuovo film di Christopher Nolan

Il primo poster ufficiale di Oppenheimer, il nuovo attesissimo film di Christopher Nolan che arriverà nelle sale italiane il 20 luglio 2023.

La Universal Pictures ha diffuso online il primo poster ufficiale di Oppenheimer, il nuovo attesissimo film di Christopher Nolan che arriverà nelle sale italiane il 20 luglio 2023.

Negli Stati Uniti, il primo trailer del film è stato associato alle copie di Nope, il nuovo film di Jordan Peele. Al momento non è chiaro se lo stesso avverrà anche in Italia.

Tutto quello che c’è da sapere su Oppenheimer

La logline ufficiale di Oppenheimer recita: “Il nuovo thriller epico di Christopher Nolan, girato in IMAX, catapulterà il pubblico nel paradosso al cardiopalma dell’uomo enigmatico che deve rischiare di distruggere il mondo per salvarlo.”

Il cast del film annovera Emily Blunt, Matt Damon, Robert Downey Jr., Florence Pugh, Rami MalekBenny Safdie, Josh Hartnett, Dane DeHaan, Jack Quaid, Matthew ModineKenneth Branagh, Michael Angarano, Alden Ehrenreich David Krumholtz.

Christopher Nolan si occuperà anche della sceneggiatura del film e della produzione insieme alla sua storica partner Emma Thomas, attraverso la loro Syncopy Inc. Il film sarà basato sul romanzo “American Prometheus: The Triumph and Tragedy of J. Robert Oppenheimer”, scritto da Kai Bird e Martin J. Sherwin.

“I film di Christopher Nolan ed Emma Thomas hanno infranto i limiti di ciò che la narrazione cinematografica può raggiungere”, aveva dichiarato Donna Langley, presidente della Universal Filmed Entertainment Group. “Siamo entusiasti di lavorare al loro fianco su questo progetto eccezionale e straordinario e siamo grati per la loro passione condivisa e l’impegno per l’esperienza cinematografica.”

Le riprese del film, che verrà girato in IMAX 65 mm e pellicola 65 mm, dovrebbero partire a breve. Hoyte Van Hoytema (InterstellarDunkirkTenet) curerà la fotografia, Jennifer Lame (Tenet) il montaggio e Ludwig Göransson (Tenet) le musiche.

Oppenheimer, che sarà distribuito a livello mondiale dalla Universal, segnerà la fine della storica collaborazione tra Christopher Nolan e la Warner Bros. (già nell’aria in seguito ai dissapori generati dall’uscita di Tenet in piena pandemia Covid-19), che ha prodotto e distribuito tutti i film del regista britannino a partire da Batman Begins del 2005.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui