mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNewsMouse Guard: l'adattamento cinematografico è stato ufficialmente cancellato

Mouse Guard: l’adattamento cinematografico è stato ufficialmente cancellato

È stato ufficialmente cancellato l’adattamento cinematografico di Mouse Guard, acclamata serie a fumetti scritta e disegnata da David Petersen. Stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter, la Disney non aveva intenzione di utilizzare un budget di 170 milioni di dollari per la realizzazione del film, che avrebbe dovuto vedere Wes Ball – regista della trilogia di Maze Runner – dietro la macchina da presa.

Negli ultimi mesi Ball e il produttore Matt Reeves (Cloverfield, Apes Revolution – Il Pianeta delle Scimmie) hanno provato a cercare un altro studio interessato al progetto, ma purtroppo nessuno ha voluto imbarcarsi nell’impresa. Via Twitter, il regista ha dichiarato: “Sì, purtroppo è vero, il nostro progetto è defunto. Sembra un rischio troppo grande ed è davvero un peccato. Ai miei colleghi del cast e della troupe: scusate se non sono riuscito a trovare una soluzione. L’ultimo anno con voi è stato strepitoso.”

Il film avrebbe dovuto vedere nel cast Andy Serkis, Thomas Brodie-Sangster e Idris Elba. In seguito all’ufficializzazione della cancellazione del progetto, sono stati diffusi online una serie di concept realizzati per la pellicola, che potete vedere di seguito:

Ufficialmente cancellato l’adattamento cinematografico di Mouse Guard

Il film doveva essere diretto da Wes Ball (regista della trilogia di Maze Runner) e prodotto da Matt Reeves (regista di Cloverfield ed Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie). Il film avrebbe dovuto mescolare CGI e live action, sulla scia di quanto già realizzato dalla Disney per Il Libro della Giungla. Ball ha collaborato con la celebre compagnia WETA per la motion capture e gli effettivi visivi.

La serie a fumetti, ambientata nel Medioevo, racconta la storia di un gruppo di topi che cercano di proteggere la loro comunità da alcuni invasori. Nel film Andy Serkis avrebbe dovuto avere il ruolo del villain Midnight, mentre Thomas Brodie-Sangster avrebbe dovuto interpretare Lieam, una delle guardie più giovani e meno esperte del gruppo; Idris Elba, invece, doveva vestire i panni Celanawe, una sorta di mentore di Lieam molto simile alla figura di Obi-Wan Kenobi nella saga di Star Wars.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -