mercoledì, Luglio 6, 2022
HomeNewsMortal Kombat: trovato il regista del reboot

Mortal Kombat: trovato il regista del reboot

Arriva da Variety la notizia che sarà l’esordiente Simon McQuoid a dirigere il reboot di Mortal Kombat per volere della New Line Cinema. La sceneggiatura del nuovo film basato sulla serie di videogiochi creata nel 1992 da Midway Games porterà la firma di Greg Russo, mentre alla produzione ci sarà il celebre James Wan (Insidious, The Conjuring, Fast & Furious 7). Al momento non si conoscono dettagli sulla possibile trama della pellicola, né quando il film farà il suo esordio nelle sale.

Esistono già due film ispirati a Mortal Kombat, Mortal Kombat e Mortal Kombat: Distruzione totale. Il primo è stato un successo al botteghino internazionale ma fu stroncato dalla critica, il secondo è stato, invece, un pessimo tentativo di unire tutti i combattenti della serie senza però tener conto della trama.

Dopo il flop ricevuto dal secondo episodio, i tentativi di mettere in studio un terzo film sono falliti più volte. Dopo l’ennesima prova di sviluppo si è parlato di una possibile uscita nel 2010, con Christopher Morrison alla regia e in cerca di fondi per avviarne la produzione.

Il tutto è stato nuovamente bloccato all’inizio di una causa legale per i diritti cinematografici della serie tra Midway Games (produttore del videogioco) e Treshold Entertainment (studio cinematografico produttore dei due film), poi ritirata dopo l’acquisto della Midway da parte della Warner Bros. e il conseguente passaggio di proprietà. Le riprese sarebbero dovute iniziare a settembre 2009.

Redazione
Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -