lunedì, Maggio 23, 2022
HomeNewsMiles Teller spera ancora in un ruolo da supereroe, nonostante Fantastici Quattro

Miles Teller spera ancora in un ruolo da supereroe, nonostante Fantastici Quattro

Nonostante il flop di Fantastic 4 - I Fantastici Quattro di Josh Trank, Miles Teller ha rivelato che spera ancora di prendere parte ad un film di supereroi.

Miles Teller, che vedremo prossimamente nell’atteso Top Gun: Maverick, ha ammesso di voler ancora recitare in un film di supereroi, nonostante la turbolenta esperienza sul set del riavvio di Fantastici Quattro ad opera di Josh Trank, uscito nel 2015.

L’attore, che nel film aveva interpretato Reed Richards/Mr. Fantastic, ha spiegato a ComicBook che il flip di quel film al botteghino non lo ha scoraggiato dal perseguire eventuali altri ruoli da supereroe.

“Penso che i personaggi del film di supereroi, rispetto agli adattamenti cinematografici e alle serie, abbiano davvero fatto molta strada”, ha detto Teller. “Penso che abbiano davvero  iniziato a tuffarsi nella complessità di questi personaggi. Sono personaggi che sono stati ideati tanto tempo fa e che si sono evoluti davvero tanto. Alla fine si tratta sempre di un personaggio ben scritto a cui tu speri di poter rendere giustizia.”

Per quanto riguarda i fan del genere, invece, Teller ha ammesso di poter trovare, prima o poi, un ruolo che per il pubblico possa essere davvero soddisfacente. “Quei fan sono tra i migliori del mondo”, ha aggiunto l’attore. “Sono anche particolari ed esigenti, ma se riesci a soddisfarli e nel frattempo ti diverti anche, allora diventa un’esperienza fantastica.”

Fantastic 4 – I Fantastici Quattro di Josh Trank è universalmente riconosciuto come uno dei cinecomic più brutti mai realizzati, la cui lavorazione è stato ostacolata dalle continue interferenze della 20th Century Fox (oggi 20th Century Studios) che hanno poi generato numerosi conflitti sul set.

Di recente, anche l’attore Jamie Bell, che nel film aveva interpretato Ben Grimm, alias La Cosa, è tornato a parlare della sua esperienza sul set e della possibilità di tornare nei panni del personaggio (qui per approfondire).

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -