Metal Gear Solid: Hideo Kojima vuole Luca Marinelli nei panni di Solid Snake

scritto da: Stefano Terracina

Il celebre game designer nipponico Hideo Kojima ha postato via Instagram una vera e propria “dichiarazione d’amore” nei confronti del nostro Luca Marinelli, che di recente abbiamo visto al fianco di Charlize Theron in The Old Guard.

Kojima, infatti, ritiene che Marinelli sarebbe perfetto per interpretare il ruolo di Solid Snake nell’adattamento cinematografico della popolare serie videoludica in cantiere ormai da diversi anni. Su Instagram, l’autore e sceneggiatore – che sarà tra i giurati della sezione “Venice Virtual Reality” di Venezia 77 – ha scritto: “Ci sono molti attori che seguo con interesse. Luca Marinelli, di recente, ha catturato tutta la mia attenzione dopo che ho visto The Old Guard e Martin Eden. Ha interpretato un villain sensazionale in Lo Chiamavano Jeeg Robot, ma penso che, prossimamente, esploderà in termini di popolarità. Inoltre, se indossasse una bandana, sarebbe la copia sputata di Solid Snake.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hideo Kojima (@hideo_kojima) in data:

Naturalmente, dopo le dichiarazioni di Hideo Kojima, il web è letteralmente esploso. Anche il celebre artista Boss Logic ha voluto realizzare una fan-art che ci permette di immaginare come sarebbe Luca Marinelli – che vedremo prossimamente nell’attesissimo Diabolik dei Manetti Bros. – nei panni del celebre soldato/agente segreto.

Tutto quello che c’è da sapere su Metal Gear Solid

Metal Gear Solid è un videogioco d’azione stealth, il terzo in ordine di uscita (quarto, se si considera anche lo spin-off Snake’s Revenge) della serie Metal Gear ideata da Hideo Kojima. È uscito nel 1998 su PlayStation: il suo successo commerciale (oltre 6 milioni di copie vendute in tutto il mondo) ha portato il titolo anche su PC con una nuova versione, Integral. È anche l’unico titolo della serie ad essere stato doppiato in italiano.

Il videogioco ha come protagonista il personaggio di Solid Snake, Soldato speciale adottato per una missione di infiltrazione solitaria in uno dei luoghi più isolati come l’Alaska. Viene paragonato in vari casi a Clint Eastwood: abile con la pistola, aria da duro e apprezzato dalle donne. In lui scorre il sangue di Big Boss, il soldato più grande di tutti i tempi, dal quale lui ed i suoi fratelli Liquid e Solidus sono stati clonati. Ex-membro della FOX-HOUND, un’organizzazione segreta fondata dallo stesso Big Boss mirata all’addestramento di soldati unici pronti ad affrontare missioni speciali di infiltrazione, si ritira in Alaska in solitudine dopo la cruenta missione di Zanzibar Land, nella quale è stato costretto a uccidere il suo amico Gray Fox e il suo ex comandante Big Boss.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma