martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsMen in Black: arriva lo spin-off senza Will Smith e Tommy Lee...

Men in Black: arriva lo spin-off senza Will Smith e Tommy Lee Jones

Arriva da Deadline la notizia che la Sony Pictures è al lavoro sullo sviluppo di un nuovo spin-off di Men in Black in cui non saranno coinvolti Will Smith e Tommy Lee Jones, protagonisti del franchise originale.

Stando alla fonte, lo spin-off si focalizzerà sull’esplorazione del mondo raccontato nella trilogia originale. Questo nuovo progetto non ha nulla a che vedere con un altro film, annunciato un po’ di tempo fa, che avrebbe dovuto vedere la fusione dei franchise di Men in Black e di Jump Street di Phil Lord e Chris Miller: lo scorso anno Jonah Hill (protagonista al fianco di Channing Tatum di 21 Jump Street e del sequel 22 Jump Street) dichiarò che la pellicola non avrebbe mai visto la luce perché troppo complessa da realizzarsi in termini di accordi; ad ogni modo, sembra che il film sia ancora in sviluppo.

Lo spin-off di Men in Black è stato scritto da Matt Holloway e Art Marcum (Iron Man, Transformers l’Ultimo Cavaliere), e arriverà nelle sale il 17 maggio 2019. Al momento la produzione è alla ricerca di un regista. Vi terremo aggiornati non appena saranno disponibili nuovi dettagli.

Men in Black: arriva lo spin-off senza Will Smith e Tommy Lee Jones

Men in Black del 1997 è la commedia fantascientifica (senza supereroi) che, assieme ai suoi due sequel (usciti nel 2002 e nel 2012), detiene il maggior successo commerciale. Tutti e tre i film sono stati diretti da Barry Sonnenfeld (La Famiglia Addams, Get Shorty). La saga è basata sull’omonima serie a fumetti di Lowell Cunningham. Il primo film ha vinto il premio Oscar 1998 al miglior trucco.

L’ipotesi della reale esistenza dei Men in Black

La trilogia cinematografica ripropone in chiave comico-avventurosa l’ipotesi della reale esistenza dei “Men in Black“, spesso presenti nelle teorie del complotto sugli UFO, rappresentati come un’organizzazione segreta che all’oscuro di tutti, persino del Governo degli Stati Uniti, controlla l’afflusso di extraterrestri sul pianeta Terra.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -