mercoledì, Luglio 6, 2022
HomeNewsMatthew McConaughey spiega perché ha detto no a Guardiani della Galassia

Matthew McConaughey spiega perché ha detto no a Guardiani della Galassia

In una recente intervisa con Playboy, il premio Oscar Matthew McConaughey ha rivelato di essere stato contattato dalla Marvel per un ruolo in Guardiani della Galassia Vol. 2 (si trattava di Ego Il Pianeta Vivente, personaggio affidato poi a Kurt Russell). McConaughey ha spiegato di aver rifiutato la parte per impegnarsi con La Torre Nera al fianco di Idris Elba. Queste le sue parole:

“Mi piace Guardiani della Galassia, ma quello che ho visto è stato: “Abbiamo un ruolo per un altro grande attore di successo.” Mi sono sentito come una decorazione. La sceneggiatura de La Torre Nera era davvero ben scritta, mi piace il regista e la sua visione. Potevo essere il creatore del personaggio, l’autore di The Man in Black, ossia Il Diavolo, nella mia versione del romanzo di Stephen King. Abbiamo fatto il primo. È un thriller fantastico ambientato in un altro reame, un universo alternativo, ma molto realistico. Ad esempio, l’arma di The Gunslinger è una pistola, non una spada laser o qualcosa di fantasioso. Mi è piaciuto lavorare sul personaggio come se io fossi il Diavolo che si diverte, sempre pronto a smascherare le ipocrisie umane, ovunque esse siano.”

Cosa ne pensate? Matthew McConaughey avrà preso la decisione giusta? Non ci resta che attendere l’arrivo de La Torre Nera nelle sale.

Matthew McConaughey spiega perché ha preferito La Torre Nera a Guardiani della Galassia

La Torre Nera (The Dark Tower) è l’adattamento cinematografico basato sulla serie di romanzi di genere fantastico dello scrittore Stephen King. La pellicola, inizialmente prevista nelle sale americane per il 17 febbario 2017, arriverà al cinema in estate, anche se una data precisa non è ancora stata annunciata.

Idris Elba sarà il protagonista del film nei panni di Roland Deschain (The Gunslinger), mentre il premio Oscar Matthew McConaughey apparirà in quelli del suo rivale, Randall Flagg (The Man in Black). Il resto del cast include Tom Taylor, Abbey Lee, Fran Kranz, Jackie Earle Haley, Katheryn Winnick e Claudia Kiim.

Nikolaj Arcel (A Royal Affair), dirigerà il film per volere della Sony Pictures e della MRC. Lo sceneggiatore premio Oscar Akiva Goldsman (A Beautiful Mind) e Jeff Pinkner (The Amazing Spider-Man 2) si occuperanno dello script.

Fonte

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -