mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeNewsMatt Damon sarà John R. Brinkley nel drammatico Charlatan

Matt Damon sarà John R. Brinkley nel drammatico Charlatan

Arriva da Variety la notizia che Matt Damon sarà il protagonista di Charlatan, film drammatico basato sulla storia vera di John R. Brinkley, un medico statunitense vissuto negli anni ’20 noto per aver ingannato alcuni pazienti sostenendo di aver scoperto una cura contro l’impotenza.

Il film si baserà sulla biografia “Charlatan: America’s Most Dangerous Huckster, the Man Who Pursued Him, and the Age of Flimflam” scritta da Pope Broc e sarà sceneggiato da Brian Koppelman e David Levien (Ocean’s Thirteen, Billions). Matt Damon figurerà anche tra i produttori del film insieme a Kimberly Steward (i due avevano già collaborato insieme per Manchester by the Sea).

John R. Brinkley aprì una clinica in Kansas nel 1918. È passato alla storia per aver truffato numerosi pazienti illudendoli di aver trovato una cura all’impotenza e altri disturbi: Brinkley eseguiva interventi chirurgici che consistevano nel trapianto di testicoli caprini sul paziente. Il suo lavoro lo arricchì molto, fino a quando non venne trascinato in tribunale con l’accusa di aver causato la morte di tantissimi dei suoi pazienti a causa dei suoi metodi di lavoro inadeguati.

Matt Damon sarà John R. Brinkley nel drammatico Charlatan

L’ultima volta che abbiamo visto Matt Damon sul grande schermo è stato in The Great Wall di Zhang Yimou. Prossimamente vedremo l’attore in Downsizing, il nuovo film di Alexander Payne che ha aperto la 74^ edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, e in cui l’attore reciterà al fianco di Christoph Waltz, Hong Chau e Kristen Wiig.

Downsizing segue le avventure di Paul Safranek (Matt Damon), un uomo ordinario di Omaha che, insieme alla moglie Audrey (Kristen Wiig), sogna una vita migliore. Per rispondere alla crisi mondiale causata dalla sovrappopolazione, gli scienziati hanno sviluppato una soluzione radicale che permette di rimpicciolire gli essere umani a pochi centimetri d’altezza. Le persone presto scoprono che i loro risparmi valgono di più in un mondo più piccolo e, con la promessa di uno stile di vita lussuoso oltre ogni loro aspettativa, Paul e Audrey decidono di correre il rischio di sottoporsi a questa pratica controversa, imbarcandosi in un’avventura che cambierà le loro vite per sempre.

Matt Damon prossimamente al cinema

Oltre alla pellicola di Payne (in arrivo nelle sale a gennaio 2018), Damon sarà anche il protagonista di Suburbicon, il nuovo film da regista di George Clooney, al fianco di Julianne Moore e Oscar Isaac, presentato in Concorso sempre a Venezia 74.

Suburbicon è un tranquillo sobborgo anni cinquanta, fatto di case allineate e giardini curati, gonne a ruota, occhialoni e colletti abbottonati (quasi quanto i suoi abitanti). Il più abbottonato di tutti è il protagonista Gardner Lodge (Damon), un uomo onesto e rispettabile che vive insieme alla sua famiglia in una delle casette pastello costruite con lo stampino. La sua pacifica esistenza viene stravolta da una brutale violazione di domicilio: sarà allora che, riscontrando la stessa lentezza e placidità nelle attività investigative, deciderà di farsi giustizia da solo.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -