giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsMaleficent 2: lo sceneggiatore di Spectre coinvolto nel sequel

Maleficent 2: lo sceneggiatore di Spectre coinvolto nel sequel

La Disney è al lavoro sul sequel di Maleficent, per il momento ribattezzato Maleficent 2, incentrato sulle vicende legate a Malefica, la strega cattiva antagonista della bella principessa Aurora nel classico d’animazione La Bella Addormentata. 

Secondo le indiscrezioni riportate da The Tracking Board, la pre-produzione del sequel sarebbe in piena – e veloce – fase di sviluppo, anche grazie all’aggiunta di un nuovo sceneggiatore: Jez Butterworth, autore già di numerosi successi targati Disney, chiamato in questa occasione per riscrivere e revisionare lo script già esistente di Maleficent 2. Lo sceneggiatore ha già realizzato per la “casa di Topolino” uno script originale per il nuovo live action su Crudelia De Mon e intitolato Cruella, ma non prima di aver collaborato alla stesura di sceneggiature per importanti blockbuster come Spectre Edge of Tomorrow. Oltre a questo cambiamento che riguarda la sceneggiatura, l’unico ad essere riconfermato è stato il produttore Joe Roth mentre ancora non ci sono notizie certe riguardo ad Angelina Jolie: l’attrice si era detta, durante recenti interviste, interessata a riprendere il ruolo di Malefica in un ipotetico sequel, ma non si hanno ancora notizie riguardo ad un suo ipotetico coinvolgimento nel progetto.

Disney Live Action: successi, flop e nuovi adattamenti in arrivo

Il primo Maleficent uscì nelle sale nel 2014, e rappresentava una versione live action del classico La Bella Addormentata ma con protagonista il villain di turno, appunto la strega Malefica, della quale però si esplorava il background psicologico e il lato più umano, trasformandola in una sorta di anti-eroina riluttante a compiere la propria missione, contrapposta al machiavellico re, vero antagonista della storia. Dopo essere diventato per la Disney un successo sicuro al botteghino – classificato come il quarto incasso dell’anno – era inevitabile lasciare un finale aperto sperando in un remunerativo sequel.

Non ci resta che attendere nuove informazioni sul progetto.

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -