lunedì, Aprile 22, 2024
HomeNewsLa Bambola Assassina: Chucky avrà una nuova origine nel reboot

La Bambola Assassina: Chucky avrà una nuova origine nel reboot

Circolano nuovi rumor riguardo al reboot del film La Bambola Assassina: quest’ultimi sarebbero incentrati sulla storia delle nuove origini della pericolosissima bambola – appunto – del titolo, Chucky.

Un fonte anonima ha raccontato a ComicBook che nella nuova versione le origini saranno alterate e modificate rispetto alla versione originale del 1988: a creare Chucky sarebbe un operaio cinese di nome Chen che deciderebbe di togliersi la vita dopo aver ri-programmato il giocattolo assassino.

Nel film originale era il serial killer Charles Lee Ray a “instillare” nella bambola la propria anima attraverso un rito voodoo, prima di essere ucciso in uno scontro a fuoco con la polizia. Riscrivere le origini di Chucky vorrebbe dire non solo prendere le distanze dall’originale – una rarità nei reboot – ma ri-disegnare da zero la bambola assassina del titolo, che diventerebbe di sicuro più tecnologica del previsto.

Questo reboot de La Bambola Assassina arriverebbe dopo ben sei capitoli che hanno composto uno dei franchise horror più longevi della storia del cinema, e dovrebbe coinvolgere anche l’attrice Liv Tyler (la trilogia de Il Signore degli Anelli; Armageddon) nel cast in un ruolo di spicco.

La Bambola Assassina: nuove origini attendono Chucky nel reboot

Don Mancini – creatore del personaggio di Chucky – e David Kirschner – prodottore del film originale del 1988 – non saranno in alcun modo coinvolti nel remake. Sia Mancini che Kirschner hanno confermato di aver rifiutato di prendere parte al nuovo progetto cinematografico per continuare a lavorare sull’annunciata serie tv basata sul franchise horror. Anche Brad Dourif, doppiatore di Chucky nel film originale, tornerà a prestare la sua voce all’iconico personaggio nello show televisivo e non nel remake targato MGM.

Il nuovo film sarà diretto da Lars Klevberg (regista dell’horror Polaroid) e sceneggiato da Tyler Burton per volere della MGM. Il remake sarà prodotto da David Katzenberg e Seth Grahame-Smith, già dietro il successo di IT.

Le riprese del nuovo film partiranno a Vancouver il prossimo settembre. Al momento non sappiamo se il remake e lo show destinato al piccolo schermo saranno collegati in qualche modo.

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -