lunedì, Aprile 22, 2024
HomeNewsKirstie Alley è morta: addio all'attrice di Cin Cin e Senti chi...

Kirstie Alley è morta: addio all’attrice di Cin Cin e Senti chi parla

Si è spenta all'età di 71 anni Kirstie Alley, nota per il ruolo nella sit-com Cin Cin e per quello nella celebre trilogia di Senti chi parla.

L’attrice e produttrice statunitense Kirstie Alley è morta nella giornata di ieri all’età di 71 anni, dopo aver lottato per un breve periodo contro un cancro. La notizia della sua morte è stata data dai suoi figli attraverso i suoi profili social ufficiali:

“A tutti i nostri amici sparsi per il mondo… Siamo tristi di informarvi che la nostra incredibile, impetuosa e amorevole madre è morta dopo una battaglia contro il cancro, scoperta solo di recente”, si legge nella dichiarazione ufficiale. “Era circondata dai suoi affetti più cari e ha combattuto con grande forza, lasciandoci con la certezza della sua infinita gioia di vivere e di qualunque avventura l’aspettasse. Per quanto iconica fosse sullo schermo, era una madre e una nonna ancora più straordinaria”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kirstie Alley (@kirstiealley)

1
La carriera di Kirstie Alley e il ricordo di John Travolta

Kirstie Alley è diventata famosa a metà degli anni ’80 grazie al ruolo di Rebecca Howe nella sit-com Cin Cin  (interpretato dal 1987 al 1993), grazie al quale vinse svariati premi, tra cui un Emmy e un Golden Globe.

Per quanto riguarda il grande schermo, il suo ruolo più celebre è sicuramente quello di Mollie Jensen nella trilogia di Senti chi parla (1989-1993), in cui ha recitato al fianco di John Travolta. Altri film a cui ha preso parte sono le black comedy Roba da matti e Scappatella con il morto (entrambe del 1990), l’horror sci-fi Villaggio dei dannati (1995) diretto da John Carpenter, la commedia romantica Matrimonio a 4 mani (1995), e ancora Harry a Pezzi di Woody Allen e In ricchezza e povertà al fianco di Tim Allen (entrambi del 1997). Nello stesso anno, e fino al 2000, è stata protagonista di un’altra sit-com, dal titolo L’atelier di Veronica.

Dopo la fine della serie, iniziò il declino della sua carriera: a quel punto l’attrice iniziò a soffrire di disturbi alimentari, arrivando a pesare 100 kg. Sulla scia della simpatia e dell’autoironia che l’hanno sempre contraddistinta, decise di dare vita alla serie Fat Actress, a metà fra sit-com e reality show, in cui ha raccontato la sua lotta per cercare di perdere peso. Nel 2016 ha preso parte alla seconda stagione della serie Scream Queens di Ryan Murphy.

Attraverso il suo account Instagram, John Travolta ha così ricordato l’amica e collega: “Kirstie è stata una delle relazione più speciali che abbia mai avuto. Ti amo Kirstie. So che ci rivedremo ancora”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John Travolta (@johntravolta)

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI